SHARE

Sampdoria, gol e spettacolo con lo Spezia: le indicazioni per il Fantacalcio. Praet va al Leicester

5-3, timbrano tra gli altri Quagliarella e Ramirez: ripresa pirotecnica


|

Test scoppiettante e ricco di gol per la Samp di Di Francesco, che nell’amichevole tutta ligure con lo Spezia chiude con un successo per 5-3, nel giorno che proietta Praet verso al Premier: i blucerchiati e il Leicester hanno trovato l'accordo sulla base di 21 milioni di euro. Vantaggio blucerchiato con Bonazzoli, pronto il pari avversario con Gudjohnsen. Al 28 di nuovo avanti la Samp, con Maroni che servito dopo uno slalom da Linetty in grande stile trova il 2-1 con un tocco sotto che gli permette di superare il portiere avversario.

La gara decolla definitivamente nella ripresa, dopo la girandola di cambi: subito gol di Ramirez, Pinto riduce le distanze dal dischetto, poi ancora Thorsby. Entra anche Quagliarella e mette la firma al 25’ della ripresa. Nel finale gloria anche per Gyasi: 5-3 il finale di una gara divertente e piena di spunti per i blucerchiati, punti però tre volte.

Spezia-Sampdoria 3-5

MARCATORI: p.t. 12' Bonazzoli, 16' Gudjohnsen, 26' Maroni; s.t. 2' Ramirez, rig. 6' Pinto, 9' Thorsby, 25' Quagliarella, 43' Gyasi

SAMPDORIA (4-3-3): Audero (dal 1’s.t. Falcone); Depaoli (dal 24' s.t. Bereszynski), Ferrari (dal 24' s.t. Chabot), Colley (dal 1' s.t. Murillo), Murru (dal 1' s.t. Augello, dal 34' s.t. D’Amico); Thorsby (dal 28' s.t. Pompetti), Vieira (dal 13' s.t. Barreto), Linetty (dal 13' s.t. Jankto); Ramirez (dal 13' s.t. Bahlouli), Bonazzoli (dal 24' s.t. Quagliarella), Maroni (dal 24' s.t. Regini). A disposizione: Avogadri. Allenatore: Di Francesco.