Andreas Pereira parla del suo futuro, dopo una stagione giocata un po' ai margini del progetto tecnico di Inzaghi. A lui Roma piace, ma saranno Lazio e Manchester United a decidere il suo futuro.

Lazio, le parole di Andreas Pereira

Ecco le parole del centrocampista brasiliano a TNT Sports Brasil, raccolte da Tuttomercatoweb.com:

Sul futuro

"La Lazio ha l’opzione per riscattare il mio cartellino dal Manchester United per cui dipende tutto dal club biancoceleste. So che le mie doti sono state apprezzate in questa stagione e hanno tempo fino alla fine del campionato per una decisione. Roma è una città meravigliosa e di certo non mi dispiacerebbe rimanerci. Se non dovessero trattenermi dovrò parlare con il Manchester per vedere cosa è meglio per il club e per me. Ho sentito Solskjaer per capire il mio futuro e mi ha detto che dobbiamo parlare".

Sul sogno nazionale

"Io voglio solo giocare perché spero ancora in una chiamata del Brasile per il Mondiale in Qatar".

Lazio, Andreas Pereira durante la partita di Coppa Italia contro il Parma (Getty)
Lazio, Andreas Pereira durante la partita di Coppa Italia contro il Parma (Getty)