SHARE

Inter, gioia ai rigori con gli Spurs. Gol Sensi, piace Esposito: le indicazioni per il Fantacalcio

Pari nei tempi regolamentari nel Match di ICC con gli inglesi finalisti di Champions


|

Pari convincente dell'Inter di Antonio Conte, poi vittoria ai rigori nel penultimo test prima dell'esordio in campionato contro il Lecce: 1-1 nei tempi regolamentari contro il Tottenham finalista dell'ultima Champions League. Inglesi subito avanti con Lucas Moura al 3', ma l'Inter risale la china e dopo il palo di Brozovic pareggia con Sensi al 36', con assist su una grande giocata di Esposito, schierato in attacco assieme a Perisic nel 3-5-2 nerazzurro.

L'Inter riparte in maniera più concentrata rispetto all'avvio del primo tempo, ma trema al 60', quando Brozovic deve mettere una pezza all'incertezza di Handanovic.  Girandola di cambi ma il risultato non cambia più: dagli undici metri subito errore di Eriksen e Puscas, poi decisivi all'oltranza l'errore di Skipp e il gol di Joao Mario: 5-4 Inter, diversi spunti positivi per Conte.

TOTTENHAM-INTER 1-1 (4-5 d.c.r.)

Marcatori: 3' Lucas Moura, 36' Sensi

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris (18' st Gazzaniga); Walker-Peters (33' st Marsh), Sanchez (33' st Nkoudou), Vertonghen (1' st Alderweireld), Rose (33' st Georgiou); Winks (18' st Skipp), Sissoko (1' st Eriksen); Ndombele (33' st Tanganga), Lamela (33' st Parrott), Lucas (33' st White); Kane (18' st Son). A disp. Whiteman, Austin. All. Pochettino.

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij (38' st Ranocchia), Skriniar (28' st Pirola); Candreva (38' st Agoumè), Gagliardini (1' st Barella), Brozovic (38' st Joao Mario), Sensi (38' st Borja Valero), Dalbert (28' st Dimarco); Perisic (28' st Puscas), Esposito (1' st Politano). A disp. Padelli, Berni, Longo. All. Conte.