SHARE

Sampdoria, Giampaolo: "Praet sta bene, due gli indisponibili". E sull'Atalanta di Gasperini...

Le dichiarazioni dell'allenatore blucerchiato


|

Conferenza stampa di mister Giampaolo, introdotta la sfida sul campo dell'Atalanta. Queste le parole del tecnico della Sampdoria: "Domani non è una sfida decisiva, è una partita che può determinare l’avvicinamento a determinati obiettivi. In settimana tra neve e pioggia, sono stati bravi i nostri giardinieri a metterci in condizione di poter lavorare. Praet sta bene, abbiamo due indisponibili - (Ramirez e Bereszynski) - , gli altri stanno bene.

L’Atalanta infastidisce chiunque, i risultati che ha ottenuto lo dimostrano. Ha un modello di gioco diverso dal nostro. Gasperini ha trasmetto il suo DNA alla squadra, che per caratteristiche riesce a interpretare benissimo quel tipo di gioco.

Mancano dodici partite e, facendo i conti della serva, devono vincerne 5 o 6. Le partite decisive arriveranno, ma non è questo il momento. I nostri tifosi sono straordinari, voglio innanzitutto che lo stadio sia pieno in casa".