Il campionato olandese già da settimane è stato chiuso anzitempo e non riprenderà. Era lo scorso 24 aprile e la Federcalcio olandese sanciva anche l'assegnazione dei posti per le prossime edizioni delle coppe europee. In base alla classifica vigente, Ajax primo (pur senza vittoria del titolo) e Az secondo. Ma potrebbe non essere un verdetto definitivo.

Eredivisie, Az secondo: c'è il ricorso

Il club di Alkmaar ha infatti presentato ricorso, contestando il criterio con cui è stata presa tale decisione. A pari punti con l'Ajax, in svantaggio nella differenza reti generale ma in netto vantaggio per scontri diretti (vittoria per 1-0 all'andata e 2-0 al ritorno). Con l'attuale sentenza, l'Az sarebbe costretto a disputare i preliminari di Champions League, mentre i Lancieri andrebbero direttamente ai gironi della competizione. Scenario che non viene accettato: la "stagione dei tribunali" segna un punto di partenza e potrebbe non essere affatto un episodio isolato.