Tutto il mondo è paese, e le tante discussioni relative alla sudditanza psicologica esistono più o meno da quando esiste il calcio: a gettare benzina sul fuoco ci ha pensato Eduardo Iturralde Gonzalez, ex arbitro spagnolo con ben 291 direzioni di gara in Liga: le sue parole hanno innescato una polemica che sicuramente darà di che parlare nei prossimi giorni, a maggior ragione adesso che la riapertura del campionato spagnolo sembra vicina.

Scossone Liga: "E i 10% Barcellona"

Questo quanto dichiarato ai microfoni di Cadena Ser: "La stragrande maggioranza degli arbitri spagnoli tifa Real Madrid, circa il 90%, il 10 invece per il Barcellona. Non proveniamo da Marte, diventi arbitro perché ti piace il calcio e se ti piace il calcio qualche squadra la tifi. Real e Barcellona sono quelle che vincono di più e quindi... Questo non significa che quando arbitrano il Real non siano professionisti"