SHARE

Supercoppa Europea, Adrian ipnotizza Abraham e consegna la vittoria al Liverpool

i reds vincono ai rigori, nei tempi regolamentari due gol di mané, uno di giroud e uno di jorginho su rigore


|

A istanbul si è giocata la Supercoppa Europea 2019. Nel primo tempo il Liverpool parte forte e il Chelsea sembra ancora tramortito dallo 0-4 di Premier League contro il Manchester United, ma i Blues piano piano prendono campo e giocano molto meglio nella seconda parte della prima frazione di gioco portandosi in vantaggio con Giroud al 36' servito da un delizioso passaggio filtrante di Pulisic. Al 39' Pulisic raddoppia con una notevole azione personale, ma la rete viene annullata da una pregevole chiamata della guardalinee che lascia concludere l'attaccante del Chelsea per poi segnalare un millimetrico fuorigioco di diversi secondi prima che viene puntualmente confermato dal Var. Nell'intervallo Klopp toglie lo spento Oxlade-Chamberlain inserendo Firmino e dopo tre minuti dall'inizio della ripresa arriva il pareggio firmato da Mané su assist proprio del neoentrato Firmino. Al 75' clamorosa parata di Kepa che devia la palla sulla traversa su una conclusione da distanza ravvicinata di van Dijk. All'82' altro gol annullato al Chelsea per fuorigioco, stavolta di Mount. I tempi regolamentari terminano sull'1-1. Al 95' il Liverpool si porta in vantaggio ancora con Mané che batte Kepa da dentro l'area sfruttando nuovamente un assist di Firmino. Quattro minuti dopo Adrian in uscita tocca Abraham in area facendolo cadere e l'arbitro concede il rigore. Al 101' Jorginho realizza dal dischetto spiazzando il portiere del Liverpool riportando il risultato in parità. La Supercoppa si decide ai rigori e a vincerla è il Liverpool grazie alla respinta di Adrian sul tiro di Abraham dopo nove conclusioni dal dischetto segnate, cinque da una parte e quattro dall'altra. 

LIVERPOOL-CHELSEA 7-6 d.c.r.

Liverpool (4-3-3): Adrian; Gomez, Matip, van Dijk, Robertson (91' Alexander-Arnold); Henderson, Fabinho, Milner (64' Wijnaldum); Oxlade-Chamberlain (46' Firmino), Mané (103' Origi), Salah. All: Klopp    

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Christensen (84' Tomori), Zouma, Emerson; Kanté, Jorginho, Kovacic (102' Barkley); Pedro, Giroud (74' Abraham), Pulisic (74' Mount). All: Lampard

MARCATORI: 36' Giroud, 48' Mané, 95' Mané, 101' rig. Jorginho

RIGORI: Firmino (L) gol, Jorginho (C) gol, Fabinho (L) gol, Barkley (C) gol, Origi (L) gol, Mount (C) gol, Alexander-Arnold (L) gol, Emerson (C) gol, Salah (L) gol, Abraham (C) parato

Condividi con i tuoi amici!