Il Brasile ha vinto il torneo di calcio maschile delle Olimpiadi di Tokyo2020. I verdeoro hanno superato per 2-1 in finale la Spagna grazie ai gol di Cunha e Malcom dopo i primi 90' in cui gli iberici avevano pareggiato con Oyarzabal.

Olimpiadi Tokyo2020: Brasile campione

Il Brasile ha vinto un altra medaglia d'oro dopo quella di Rio ormai 5 anni fa. I verdeoro salgono sul gradino più alto del podio anche in Giappone, mentre la Spagna rimpiange una gara disattenta e con un paio di occasioni sprecate in malo modo. Da sottolineare l'ennesimo trofeo conquistato da Dani Alves: si tratta del 44° successo nella carriera del terzino ex Barcellona e Juventus.

Brasile-Spagna, il tabellino

BRASILE (4-2-3-1): Santos; Arana (dal 7' sts Moncayola), Diego Carlos, Nino, Alves; Guimaraes, Luiz; Claudinho (dal 1' sts Reinier), Cunha (dal 1' pts Malcom), Antony (dal 7' sts Menino); Richarlison (dal 9' sts Paulinho).

SPAGNA (4-1-2-3): Unai Simon; Oscar Gil (dal 1' pts Vallejo), Eric Garcia, Pau Torres, Cucurella (dal 1' pts Miranda); Zubimendi; Pedri, Mikel Merino (dal 1' st Carlos Soler); Asensio (dal 1' st Gil B.), Dani Olmo, Oyarzabal (dal 14' pts Rafa. Mir).

Reti: al 47' pt Cunha, al 16' st Oyarzabal, al 3' sts Malcom

Ammonizioni: Arana, Eric Garcia, Anthony, Cunha, Luiz, Gil B.

Tokyo2020, Brasile campione: superata la Spagna per 2-1 (Getty Images)
Tokyo2020, Brasile campione: superata la Spagna per 2-1 (Getty Images)