Arrivano interessanti aneddoti dalla autobiografia di Luka Modric, vincitore del Pallone d'Oro nel 2018. Il centrocampista del Real Madrid ha raccontato uno screzio tra Mourinho e Ronaldo, con il fuoriclasse portoghese quasi in lacrima per i rimproveri del suo allenatore: "Stavamo vincendo in Coppa del Re per 2-0 ma Ronaldo non inseguì il terzino avversario in una loro azione di rimessa. Vidi José furioso con Cristiano e i due ebbero un lungo botta e risposta. E confesso che quella reazione da parte dell'allenatore mi lasciò sorpreso. Rientrati negli spogliatoi per l’intervallo vidi Ronaldo quasi in lacrime per la rabbia... ‘Faccio del mio meglio e lui continua a criticarmi’ diceva. Quando Mourinho entrò e continuò ad attaccarlo stava per scoppiare una rissa. Solo l'intervento dei compagni la evitò". 

"BUFFON MI HA DELUSO" - Modric racconta anche la partita tra Real Madrid e Juventus con il rigore al 90' che costo' l'eliminazione ai bianconeri: "Quando c’è di mezzo il Real Madrid le proteste sono sempre amplificate. La verità è che quel penalty era sacrosanto e mi diede un grande dispiacere vedere Buffon reagire in un modo così scomposto".