11 consigli mantra 27° giornata modulo 3-4-2-1

SKY-VIDEO
Contenuto non disponibile

Eduard Mendy (Chelsea) Por


Debacle casalinga contro il WBA a parte, il Chelsea sembra aver trovato, con Tuchel, una buona solidità difensiva. I Blues rendono visita al West Ham, una squadra che va in goal con regolarità. Una prova del 9 per il giovane portiere senegalese che crediamo possa superare a pieni voti l’esame.

Alvaro Gonzalez (Marsiglia) Dc


Per venir fuori indenne dalla sfida in quel di Reims, il Marsiglia avrà bisogno di tutto l’agonismo di Alvaro che, scontato il turno di squalifica, è pronto a comandare la retroguardia dell’OM ed a rendersi pericoloso in area avversaria.

Jerome Boateng (B. Monaco) Dc


Ormai i bavaresi hanno l’ennesimo titolo nazionale cucito sul petto e si recano, senza troppi patemi, in trasferta a Mainz. Spensieratezza che potrebbe indurre Jerome a qualche sortita in avanti e sappiamo quanto la sua fisicità possa incidere specie nei calci piazzati.

Jules Kounde (Siviglia) Dc


Gli andalusi, in un gran momento, questa settimana ospiteranno, al Sanchez Pizjuan, il Granada per dare vita al derby delle rivelazioni della Liga. Il giovane francese, sempre tra i più positivi, anche in fase offensiva non fa mancare il suo contributo e, come successo in quel di Vigo appena due settimane fa, potrebbe trovare di nuovo la via della rete.

Bukayo Saka (Arsenal) E-W


Qualche timido segnale di ripresa per la compagine di Arteta che, soprattutto, in Europa League riesce ad esprimersi al meglio. Proprio in EL, Bukayo ha siglato le sue ultime reti e confidiamo che la ritrovata verve realizzativa possa manifestarsi anche in campionato nell’interessante match casalingo contro l’Everton.

Houssem Aouar (Lione) C-T


Nel Lione che si ritrova a battagliare per il titolo, l’apporto di Aouar è andato a sprazzi. Nel prossimo turno, i ragazzi di Garcia affrontano, in casa, il Lille capolista in una sfida probabilmente decisiva. Spesso questi appuntamenti esaltano i giocatori più talentuosi ed Houssem è, senza dubbio, uno di questi.

Emre Can (B. Dortmund) M-C


Vero e proprio jolly, Emre si disimpegna agevolmente sia da centrale di difesa che di centrocampo. Non è un proprio un goleador ma nella sfida in casa del Wolfsburg, a sorpresa 3° forza della Bundes, ci vorrà tutta la sua grinta ed esperienza e perché no…un gol-vittoria.

Angel Correa (Atl. Madrid) W-A


Fedelissimo del Cholo, Angel ripaga sempre la fiducia del suo tecnico con ottime prestazioni e qualche gol. Nell’ultima partita contro il malcapitato Eibar ne ha messi a segno addirittura due. Darà il suo contributo anche nella trasferta di Bilbao.

James Maddison (Leicester) T


Dopo una prima parte di stagione folgorante in cui aveva messo a referto ben 7 reti, James ha dovuto fare i conti con qualche infortunio che ha interrotto il suo ottimo score. Nelle ultime gare, ha messo un po' di minuti nelle gambe e, confidando in un suo pieno recupero, ci aspettiamo che possa tornare al gol nell’impegno casalingo contro il Crystal Palace. 

Marco Asensio (Real Madrid) A


Solo mezz’ora nella vittoriosa trasferta di Cadice nella quale, per altro, non ha inciso ma Marco sa essere decisivo e lo ha dimostrato poco tempo fa quando, tra campionato e Champions, ha timbrato il cartellino consecutivamente per ben 4 volte. I Blancos ospitano il Betis, una partita ostica nella quale il suo talento potrebbe tornare a brillare. 

Mauro Icardi (Paris S. Germain) Pc


E’ tornato a suon di gol. Decisivo allo scadere contro il S. Etienne, si è ripetuto con la tripletta in Coppa di Francia contro l’Angers. Nel prossimo impegno, la squadra di Pochettino si recherà a Metz e Mauro è troppo “on fire” per non prenderlo in considerazione.

Lineup Fantacalcio.it