Erling Haaland? Se lo possono permettere in pochi, parola di Mino Raiola. Il procuratore ha parlato del futuro del suo assistito in un'intervista concessa alla BBC; secondo Raiola soltanto 10 club potrebbero permettersi Haaland. E di questi, sostiene l'agente, tra gli altri, di Donnarumma e Ibrahimovic, attualmente alle prese con una difficile trattativa con il Milan per rinnovo, 4 sarebbero inglesi; di seguito le parole di Raiola sul futuro di Haaland.

Futuro Haaland, Raiola: "Solo 10 club possono permetterselo"

Riguardo il futuro di Haaland, protagonista di una stagione strepitosa con la maglia del Borussia Dortmund, sono solo 10 i club a potersi permettere il norvegese: "Tutti indicano Haaland come una delle stelle del futuro, perché è difficile fare quello che fa lui alla sua età. Sarà sicuramente una star per almeno i prossimi 10 anni. Siamo arrivati ad un punto un cui la gente si domanda per quanto ancora potrà godersi le giocate di Ibrahimovic, Cristiano Ronaldo e Messi, per questo tutti stanno cercando la prossima generazione di talenti. Oggi solo 10 club possono permettersi di acquistare Haaland dal Borussia Dortmund e di questi 10, 4 sono inglesi; non c'è nessun allenatore o direttore sportivo che oggi direbbe di non essere interessato a un giocatore come Haaland".

Le parole di Raiola su Haaland (Getty Images)
Le parole di Raiola su Haaland (Getty Images)

I numeri di Haaland nelle Euroleghe

Oltre a essere uno dei migliori attaccanti della Champions League, Erling Haaland ha messo insieme ottimi numeri nelle Euroleghe. L'attaccante norvegese ha segnato 15 gol in 15 partite: cifre da capogiro, che hanno fatto la fortuna di tanti fantallenatori finora. La media fantavoto è da top assoluto, 9.47, arricchita da 3 assist forniti ai compagni, ma sporcata da un calcio di rigore sbagliato. Raiola sostiene che in pochi possano permettersi Haaland; lo stesso vale per il Fantacalcio delle Euroleghe, in cui il norvegese è uno dei pezzi pregiati nel reparto offensivo.