La Juventus cerca pedine importanti a centrocampoLa lunga indisponibilità di Arthur ha aperto un problema di non poco conto in casa bianconera e non basterebbe l'eventuale acquisto di Manuel Locatelli, per il quale si continua a lavorare, per colmare la lacuna. Per questo la dirigenza starebbe pensando, su indicazione di mister Massimiliano Allegri, di puntare ancora una volta su Miralem Pjanic. E il Barcellona ha aperto ufficialmente all'addio del giocatore, annunciandolo per bocca del direttore generale Mateu Alemany a margine della presentazione in conferenza di Depay.

Il Barcellona pensa all'addio di Pjanic

"Umtiti e Pjanic? Entrambi hanno carriere molto importanti, ma lo scorso anno hanno trovato poco spazio. Conosciamo la situazione e stiamo valutando la possibilità di trovargli una sistemazione. Sono i primi interessati a trovare una squadra che gli possa garantire di giocare maggiormente".

Pjanic torna alla Juventus?

Il ritorno alla Juventus di Miralem Pjanic è possibile. Una soluzione che accontenterebbe tutti: il calciatore conosce l'ambiente, ha un ottimo rapporto con Allegri, e soprattutto potrebbe giocare accanto a qualunque compagno e in qualunque schema di gioco. Toccherebbe al mister bianconero provare a recuperarlo psicologicamente dopo la pessima parentesi al Barcellona, ma questo è un discorso che eventualmente andrebbe affrontato in un secondo momento. Nel frattempo c'è già stato l'ok al trasferimento da parte del bosniaco: si dovrà lavorare per sistemare alcuni ostacoli, come la riduzione dell'attuale ingaggio, giudicato troppo elevato dalla Vecchia Signora (6.5 milioni di euro netti a stagione). Pjanic lascerebbe così le Euroleghe per tornare definitivamente al Fantacalcio di casa nostra.

Pjanic (Getty)
Pjanic (Getty)