La Roma ha trovato il suo rinforzo sulla fascia. Mattia De Sciglio è vicino a vestire la maglia giallorossa, in una trattativa parallela alla cessione di Edin Dzeko alla Juventus. Il terzino è stato offerto dai bianconeri che vorrebbero utilizzarlo per ammortizzare il costo del centravanti bosniaco, liberandosi del suo ingaggio da circa sei milioni lordi. 

De Sciglio-Roma: le cifre

Il primo accordo tra le parti è sulla base del prestito con diritto di riscatto fissato a dieci milioni. Le trattative tra i club proseguono di pari passo con il passaggio del centravanti bosniaco alla corte di Pirlo, non è escluso che l’esterno possa arrivare nella capitale con la formula del prestito con obbligo di riscatto. La Roma è favorevole all’arrivo del ventisettenne che ricoprirebbe il vuoto nel reparto lasciato dal ritorno di Zappacosta al Chelsea e dalla cessione di Florenzi al Psg, oltre a garantire a Fonseca un giocatore d’esperienza. 

Calciomercato Roma, grana Karsdorp in uscita

La Roma ha già in casa l’altra opzione per la corsia destra: Rick Karsdorp. Il terzino olandese vorrebbe restare nella Capitale e giocarsi le sue possibilità anche in virtù del buon precampionato giocato sotto la guida di Fonseca. L’ex Feyenoord ha avuto un colloquio con la dirigenza giallorossa chiedendogli di credere in lui, sentendo anche il desiderio di ripagare la Roma per aver investito su di lui (18 milioni nel 2017) e averlo aiutato nei momenti difficili, sia a livello fisico che personale. Karsdorp per ora ha chiesto tempo al Genoa. Per il momento tutte le decisioni sulla corsia destra sono in stand-by: De Sciglio e Karsdorp si giocano un posto nella nuova Roma dei Friedkin. 

Karsdorp ostacola l'arrivo di De Sciglio alla Roma (Getty Images)
Karsdorp ostacola l'arrivo di De Sciglio alla Roma (Getty Images)