Luis Alberto è arrivato oggi nel ritiro della Lazio, parola di Igli Tare. Lo spagnolo non si era ancora presentato, facendo nascere un autentico caso: si erano diffuse voci sulla sua cessione, mentre la Lazio era sempre più irritata. Ora, secondo quanto dichiarato dal dirigente biancoceleste, la situazione si è sbloccata; Tare, presente al sorteggio dei calendari di Serie A, ha detto ai microfoni di DAZN che Luis Alberto è ad Auronzo e comincerà a lavorare con i compagni in ritiro. Che il caso dello spagnolo sia definitivamente rientrato?

Luis Alberto in ritiro con la Lazio

Luis Alberto in ritiro con la Lazio, queste le parole di Tare: "Ritroverà l'entusiasmo ad Auronzo stasera, è già tornato ed è con la squadra".

Su Sarri: "Ha trovato una squadra molto motivata, nei primi 5 giorni di ritiro ho visto grande entusiasmo per il suo lavoro. Lui stesso ha detto che è in un posto dove può fare calcio come piace a lui".

Luis Alberto in ritiro con la Lazio (Getty Images)
Luis Alberto in ritiro con la Lazio (Getty Images)

Quale futuro per Luis Alberto?

Nonostante le rassicurazioni di Tare, ci si chiede quale possa essere il futuro di Luis Alberto. La presa di posizione del giocatore non è piaciuta alla società, che sta preparando una multa salata per lo spagnolo; l'impressione è che dietro il comportamento di Luis Alberto ci sia la volontà di una cessione, ma la Lazio non accetterebbe forzature e vorrebbe cederlo soltanto nel caso in cui arrivasse una mega-offerta. Possibilità che, in un mercato negativamente influenzato dalla pandemia, rischia di non concretizzarsi; ecco perché le parti potrebbero riavvicinarsi, anche se resta tutta da scoprire la collocazione tattica di Luis Alberto nel modulo di Sarri.