SHARE

UFFICIALE - Calciomercato Inter, Icardi dà l'addio alla serie A ma non al Fantacalcio: è un giocatore del PSG

L'attaccante si trasferisce dopo una lunga estate: prestito con diritto di riscatto


|

Mauro Icardi è un nuovo giocatore del Paris Saint-Germain. L'ufficialità è appena arrivata, i documenti sono giunti nella sede dell'Inter; l'attaccante lascia i nerazzurri in prestito con diritto di riscatto.

A Parigi l'argentino guadagnerà 7 milioni all'anno più 2 di bonus a salire fino a 10. Il diritto di riscatto è fissato a 70 milioni di euro; se il club francese non dovesse puntare su Icardi, il giocatore guadagnerebbe nuovamente il suo vecchio stipendio per due anni, per poi salire a 7 milioni dal 2021/22.

Il comunicato dell'Inter:

"FC Internazionale Milano comunica la cessione di Mauro Icardi al Paris Saint-Germain. L'attaccante argentino si trasferisce al club francese a titolo temporaneo annuale con diritto di trasformazione della cessione in definitiva.

Contestualmente il giocatore ha raggiunto un accordo con FC Internazionale Milano per il prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2022".

Lo ritroveremo infatti alle Euroleghe come uomo di punta dei parigini, pronto a regalare numerosi +3 ai fantallenatori. La concorrenza al PSG è numerosa, ma spesso gli attaccanti di Tuchel passano settimane in infermeria (ad oggi Cavani e Mbappé sono fuori per infortunio) e Icardi potrebbe diventare il terminale offensivo perfetto di una squadra che domina da anni in Ligue 1.

Domani usciranno le liste della Superlega Edition 2019/2020 e l'ex attaccante nerazzurro sarà senz'altro uno degli attaccanti più interessanti dell'intera lista.