SHARE

Gabriele Moncini, SPAL. Consigli Fantacalcio: perché comprarlo... e perché no

CAMBIA LA SERIE A: LA PRESENTAZIONE DI OGNI ACQUISTO, LA SUA STORIA, LA FANTASCHEDA, LE STATISTICHE ED I FANTACONSIGLI INDISPENSABILI IN SEDE D'ASTA


|

CHI È GABRIELE MONCINI

È stato l'attaccante rivelazione della Serie B 2018-2019: con la maglia del Cittadella ha segnato 15 gol in 22 partite dando grande impulso alla cavalcata dei veneti verso la finale playoff persa contro il Verona. Nato a Pistoia nel 1996, Gabriele Moncini inizia la carriera nelle giovanili del Prato passando per un paio d'anni negli Allievi della Juventus. Nel 2013 viene acquistato dal Cesena dove fa la spola tra Primavera, nella quale segna valanghe di gol, e la prima squadra facendo in tempo ad esordire in Serie A sul finire della stagione 14-15. Torna poi al Prato per un anno e mezzo in prestito in Lega Pro dove trova continuità di utilizzo e di rendimento. Il Cesena fa in tempo a goderselo una stagione in B prima del fallimento dell'estate 2018. Su Moncini arriva prima la SPAL che lo mette sotto contratto: una sola presenza contro l'Inter e poi il sopracitato prestito al Cittadella. Il rientro al club ferrarese sembra essere solo il prologo ad un ulteriore prestito in B.

IL RUOLO - Centravanti forte fisicamente e con ottime abilità sul gioco aereo, Moncini è un 9 che si avvicina molto al modello tradizionale dell'attaccante possente anche se ha capacità di muoversi sul fronte d'attacco e di partecipare alla manovra, sfruttando anche una buona agilità. Il senso del gol ce l'ha innato, l'ha dimostrato più volte.

PERCHÈ PRENDERLO AL FANTACALCIO - Chiaramente parte indietro nelle gerarchie di mister Semplici, anche con la cessione di Antenucci. Però il ragazzo è testardo, in gamba e volenteroso di mettersi in mostra in A. Rimanendo in squadra potrebbe anche avere la bravura di infilarsi nelle rotazioni e a suon di gol prendersi il posto da titolare. La cosa più razionale da fare è comunque quella di prenderlo insieme ad un altro attaccante spallino, magari Petagna, in modo da avere titolare e riserva ed essere coperti.

... E PERCHÈ NO - Tutto lo scenario che abbiamo disegnato prima potrebbe anche non realizzarsi per questioni di mercato. Moncini, nonostante le parole del ds Vagnati ad inizio stagione, può ancora essere ceduto ancora in prestito e ancora in B. Rischiate così di veder sprecato uno slot in attacco se fate l'asta in questi giorni. Ma anche se dovesse alla fine rimanere alla SPAL le possibilità che sia utilizzato con frequenza al momento sono molto ridotte e con poche partite è difficile che riesca ad incidere.

STATISTICHE - Del suo score con il Cittadella abbiamo parlato in apertura. In totale da professionista Moncini ha realizzato 40 gol in 124 partite tra A, B, C e Coppa Italia, prendendo anche 7 gialli. Da notare come in carriera fin qui abbia avuto un solo infortunio vero, uno stiramento che lo tenne fuori un mese ai tempi del Prato: segno di una solidità fisica non da poco.

LA FANTASCHEDA

VALORE ASSOLUTO DEL CALCIATORE: 2/5

VALORE FANTACALCISTICO DELL'ACQUISTO: 1.5/5

CONTINUITA': 3/5

POTENZIALE TITOLARITA': 1/5

RESISTENZA AGLI INFORTUNI: 4/5

TENDENZA AL BONUS IN PROPORZIONE AL RUOLO: 3/5


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!