SHARE

Sinan Gumus, Genoa. Consigli fantacalcio: perché comprarlo...e perché no

CAMBIA LA SERIE A: LA PRESENTAZIONE DI OGNI ACQUISTO, LA SUA STORIA, LA FANTASCHEDA, LE STATISTICHE ED I FANTACONSIGLI INDISPENSABILI IN SEDE D'ASTA


|

CHI È SINAN GUMUS

Nato in Germania da genitori turchi nel 1994, Sinan Gumus si è formato calcisticamente allo Stoccarda, ma non ha mai esordito in prima squadra. Lo ha fatto al Galatasaray dove da il suo contributo per la vittoria degli ultimi due campionati, anche se non da protagonista.

IL RUOLO - Attaccante veloce e con un buon mancino, parte da destra in un 4-3-3, ma può fare anche la punta centrale.

PERCHÈ PRENDERLO AL FANTACALCIO - Gumus ha dalla sua velocità e tiro e potrebbe essere conveniente prenderlo in leghe numerose in coppia con Kouamè. Potrebbe comunque essere uno dei cambi fissi di Andreazzoli viste le qualità uniche nel reparto offensivo genoano.

... E PERCHÈ NO - Difficilmente si ritaglierà un posto da titolare al Grifone visto che avanti a lui ci sono Pinamonti, Kouamè, Sanabria e Pandev. Inoltre ha sofferto parecchio per problemi fisici.

STATISTICHE - 32 gol in 106 presenze in quattro stagioni col Galatasaray, numeri non eccezionali, ma ha una buona media gol. Preoccupa di più un altro dato: nello stesso periodo ha saltato più di 40 partite per infortunio.

LA FANTASCHEDA

VALORE ASSOLUTO DEL CALCIATORE: 2,5/5

VALORE FANTACALCISTICO DELL'ACQUISTO: 2/5

CONTINUITA': 2/5

POTENZIALE TITOLARITÀ: 2/5

RESISTENZA AGLI INFORTUNI: 1,5/5

TENDENZA AL BONUS IN PROPORZIONE AL RUOLO: 2/5

Condividi con i tuoi amici!