SHARE

Rodrigo Becao, Udinese. Consigli Fantacalcio: perché comprarlo... e perché no

CAMBIA LA SERIE A: LA PRESENTAZIONE DI OGNI ACQUISTO, LA SUA STORIA, LA FANTASCHEDA, LE STATISTICHE ED I FANTACONSIGLI INDISPENSABILI IN SEDE D'ASTA


|

CHI È RODRIGO BECAO

Rodrigo Nascimento França, conosciuto con lo pseudonimo di Rodrigo Becao, nasce a Salvador di Bahia il 19 gennaio del 1996. Dimostra subito le sue qualità per il calcio nelle giovanili del Bahia dove si afferma come difensore centrale, agevolato dalla sua altezza e dal suo essere longilineo, che però non lo penalizza nei duelli corpo a corpo. Ricorda vagamente nelle fattezze l'ormai ex Inter Miranda, e ha trovato la sua consacrazione nel calcio europeo, dopo alcune apparizioni con la prima squadra del Bahia. E' con il CSKA Mosca che si impone all'attenzione del calcio europeo giocando anche la Champions' League. Convince molti osservatori europei, ma sono quelli dell'Udinese ad arrivare per primi. Poco prima dell'ufficializzazione, si è parlato di un tentativo di inserimento last minute del Napoli, con il giocatore che sembra aver mantenuto la parola data alla società friulana, che ha sborsato 1.6 milioni di euro per farlo giocare alla Dacia Arena.

IL RUOLO - E' un classico difensore centrale, abile anche nella fase di impostazione, ma soprattutto nel gioco aereo. Nel suo anno nei russi del CSKA Mosca ha sempre giocato nei due della difesa a quattro, mentre con l'Udinese si sta adattando con buoni risultati a ricoprire il centrodestra di una difesa a tre.


PERCHE' PRENDERLO AL FANTACALCIO - Tra i motivi che potranno spingervi a puntare su Rodrigo Becao c'è il fatto che l'Udinese l'abbia voluto fortemente. E' stato il secondo acquisto dopo Mato Jajalo. A fronte di un investimento non da capogiro, ma comunque importante per gli standard dell'Udinese, Becao è arrivato a Udine potenzialmente per ritagliarsi uno spazio da titolare. In più non avrà bisogno del classico periodo di adattamento a un nuovo calcio visto l'anno in Russia con presenze in Champions' League. Arriva a Udine un giocatore pronto, e anche velenoso in zona gol, come dimostrato dalla rete segnata nell'amichevole disputata contro l'Al Hilal di Giovinco. Non è esagerato considerarlo un acquisto valido per il sesto slot della difesa.

... E PERCHE' NO - A naso il vero e forse unico motivo che può mettere in apprensione i fantallenatori è l'estrema abbondanza attuale per Tudor nel reparto difensivo. Al momento, per tre posti, i difensori centrali sono ben sette! Sei per due posti, se consideriamo praticamente inamovibile Troost-Ekong. Sul centrodestra Becao magari sarà spesso in ballottaggio con De Maio (che può fare anche il vice-Ekong e Opoku, senza considerare Sierralta, rientrato dal prestito al Parma). Tanta concorrenza che può destare preoccupazione. Diciamo che se l'Udinese sfoltirà il reparto prima dell'asta, ogni difensore tolto potrà spingervi sempre di più verso Becao.

STATISTICHE - Statistiche ancora "acerbe" quelle di un giocatore giovane che si affaccia a 23 anni in serie A con l'entusiasmo tipico di chi sta realizzando un sogno. Sono state per lui 10 le presenze con la maglia del Bahia. Stagione piena da 36 presenze a Mosca, con sei partite su sei giocate nel girone di Champions' League del CSKA. Finora ancora nessun gol in gare ufficiali, i cartellini sono ben distribuiti (in media uno ogni cinque partite).

LA FANTASCHEDA

VALORE ASSOLUTO DEL CALCIATORE: 2.5/5

VALORE FANTACALCISTICO DELL'ACQUISTO: 3/5

CONTINUITA': 3.5/5

POTENZIALE TITOLARITA': 3/5

RESISTENZA AGLI INFORTUNI: 3/5

TENDENZA AL BONUS IN PROPORZIONE AL RUOLO: 3/5


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!