SHARE

Tommaso Augello, Sampdoria. Consigli Fantacalcio: perché comprarlo... e perché no

CAMBIA LA SERIE A: LA PRESENTAZIONE DI OGNI ACQUISTO, LA SUA STORIA, LA FANTASCHEDA, LE STATISTICHE ED I FANTACONSIGLI INDISPENSABILI IN SEDE D'ASTA


|

CHI È TOMMASO AUGELLO

Nato a Milano il 30 agosto del 1994, Tommaso Augello è un giocatore che ha fatto tutta la gavetta per approdare ora in serie A, alla Sampdoria, che lo ha acquistato in prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a 2 milioni, che possono arrivare a 4 a seconda dei bonus. Resta in Liguria il terzino sinistro dopo la buona parentesi allo Spezia. Cimiano è la sua casa, dove nasce calcisticamente. Da lì parte la scalata dalla serie D alla serie A, con il percorso scandito dalle seguenti tappe: prima Pontisola, poi Giana Erminio e infine proprio lo Spezia. Ogni categoria vissuta con la spensieratezza di un ragazzo normale e con il sogno di giocare nella serie superiore. Il sogno "supremo" era quello di giocare in serie A e si sta per avverare a breve, salvo stravolgimenti, per questo il sorriso è d'obbligo. A dicembre del 2018 queste erano le sue parole: "Sono un ragazzo normale. Studio, gioco a freccette e guardo Prison Break. Il sogno? Una partita in Serie A". Beh, ci siamo, Augello si prepara a tramutare il sogno in realtà.

IL RUOLO - Tommaso Augello è un terzino sinsitro, con licenza di giocare anche avanzato sulla linea di centrocampo o all'occorrenza come difensore centrale, sebbene il suo habitat naturale resti la fascia sinistra di difesa, dove può sfoggiare la sua buona corsa e piazzare cross interessanti dal fondo.PERCHE' PRENDERLO AL FANTACALCIO - Augello non rappresenta un nome top nella lista dei desideri per la difesa della prossima stagione del fantacalcio. In Serie B ha fatto vedere buone cose, soprattutto la propensione all'assist. E' molto bravo nei cross e nel cercare la proiezione offensiva, senza però influire negativamente sulle sue capacità difensive.

... E PERCHE' NO - Il suo sorriso e i suoi cuori sono calorosi, ma i motivi per cui non prendere Augello al fantacalcio superano di gran lunga i pro. Sì, perché Augello si presenta al massimo palcoscenico italiano come rincalzo. All'inizio potrebbe sfruttare il recupero dall'infortunio di Murru, che sarà il titolare come terzino sinistro. Il già difficile percorso di Augello verso la titolarità è per ora complicato anche dalla scelta di Eusebio Di Francesco di provare come terzino sinistro Jakub Jankto, una scelta che potrebbe restringere ancora di più lo spazio del ragazzo milanese nella prossima stagione.

STATISTICHE - Giocatore dall'assist facile, dicevamo, con il Pontisola Augello ha collezionato ben 92 presenze con 3 reti, mentre in serie C con la maglia della Giana Erminio ha segnato 1 volta in 106 presenze, con 8 assist vincenti piazzati. "Solo" 6 invece nelle 45 presenze con la maglia dello Spezia in due anni per il terzino di spinta.

LA FANTASCHEDA

VALORE ASSOLUTO DEL CALCIATORE: 2/5

VALORE FANTACALCISTICO DELL'ACQUISTO: 1.5/5

CONTINUITA': 2/5

POTENZIALE TITOLARITA': 1.5/5

RESISTENZA AGLI INFORTUNI: 4/5

TENDENZA AL BONUS IN PROPORZIONE AL RUOLO: 2.5/5


Ti è piaciuto questo articolo? Dillo ai tuoi amici!