Nikola Vlasic in due mesi è diventato uno dei punti fermi del Torino. Il centrocampista arrivato dal West Ham aveva il compito di non far rimpiangere Brekalo nella rosa di mister Juric e ha raggiunto il suo obiettivo grazie a giocate di qualità e quantità in quest'avvio di stagione.

 

Torino: si tratta per il riscatto di Vlasic

In casa Torino si vuole evitare un secondo caso Brekalo. Il calciatore croato, dopo una buona stagione con il club granata, aveva espresso la sua volontà di non rimanere in Serie A. Per questo il Toro vuole blindare subito Vlasic in vista delle prossime stagioni. l'ex West Ham, durante l'estate, ha accettato di ridursi l’ingaggio di 500 mila euro pur di vestire la maglia granata e per questo appare difficile un Brekalo 2.0. Stando alle ultime indiscrezioni, il Torino gli avrebbe già fatto firmare un contratto sino al 2027 che entrerebbe automaticamente in vigore in caso di riscatto. Occhio quindi ai prossimi mesi: Vlasic sta per legarsi al club piemontese e potrebbe essere sempre più al centro del progetto tecnico di mister Juric.

Occhio al futuro di Vlasic: il centrocampista dovrebbe rimanere al Torino (Getty Images)
Occhio al futuro di Vlasic: il centrocampista dovrebbe rimanere al Torino (Getty Images)