Salve, invio questa storia per confidare le mie paure e le mie sfortune (sventate in questa giornata). Lo scorso anno, in una giornata che ora non ricordo esattamente quale fosse, mi ritrovo a dover giocare una giornata in 11 contro 9. Dopo una doppietta di belotti dovevo aspettare solo i conteggi per vedermi attribuire i 3 punti, ma nella domenica successiva si scatenò il putiferio contro: doppietta di correa, gol di immobile con assist e in più il rigore parato da musso al 95esimo... oltre al danno anche la beffa, quando con il mio 72 preciso riuscì a strappare un pareggio, ma un giallo di Theo Hernandez fece diventare realtà le mie paure...

Si, riuscii a perdere 2-1, ma questa ormai è storia. In questa giornata, invece, il mio timore si ripropone quando il mio avversario si ritrova a dover giocare in 10.

Il venerdì esordio con gol e assist di Belotti e gol di Caputo. Già mi ritrovo a tremare dopo un sabato scarno di emozioni, mentre la domenica mi mette davanti alla realtà. Castrovilli con la sua doppietta e assist mi abbatte e mi ritrovo con l'avversario a 76 punti in 10. Solo Ibra e Veretout mi possono salvare con 3 gol, dopo questi bonus che mi sono piovuti in faccia come una grandine a ferragosto, posso solo sperare nel miracolo...

Ma io ho il mio Zlatan! Che con la sua doppietta e grazie al rigore inesistente di Veretout trasformato mi fanno vincere... questo per dire a tutti e mandare un messaggio: il karma esiste. 

Gianmarco - La mia Lega Fantacalcio