Ciao fantallenatori! Vi scrivo per raccontarvi lo scoppiettante inizio di campionato del mio FC Cutrone.
A seguire, i miei punteggi in queste 5 giornate: 83 - 83 - 74 - 67,5 – 81

Facciamo un passo indietro: noi per tradizione iniziamo con la prima di campionato nonostante il mercato sia ancora aperto, e  a causa della situazione “Covid” optiamo per le rose allungate.
Sono un amante del modificatore di difesa, nonostante ciò, quest’anno opto per la seguente strategia: evitare il solito Handanovic/Szczesny, prendere 4-5 mestieranti/titolari in difesa e risparmiare per prendere due top davanti; riesco nel mio intento, Ibrahimovic e Immobile son miei.

Siamo in 24, divisi in 4 leghe da 6 a scontri diretti , e una classifica generale che comprende tutti.

  • Prima partita, prima sconfitta ( 83 – 96,5 )

Nonostante la doppietta di Ibracadabra, i gol di Pandev e Hateboer, vengo asfaltato dal Papu, Kulusevski, Insigne e Hakimi.. capita, in fondo è solo la prima..

  • Seconda partita, la storia si ripete ( 83 – 84 )

Hateboer bissa, Immobile si accende, Galabinov mette la ciliegina sulla vitt…NO. Perché Zielinski, Chiesa, Berardi e Martinez si mettono d’impegno e raggiungono quanto basta a fare un gol in più.
E vabbè, c’è tempo…

  • Terza partita, l’illusione ( 74 – 71,5)

L’espulsione di Immobile sembra indirizzarci verso le terza sconfitta, ma Milinkovic-Savic e Kurtic resistono su T.Hernandez e Muriel in una partita “stranamente” avara di gol.
Che la fortuna stia girando….?

  • Quarta partita, Inversione a U ( 67,5 – 103 )

La fortuna stava effettivamente girando, ma a 360° per poi tornare da dove è venuta.
Sin dall’anticipo zero illusioni, al mio avversario segnano TUTTI: Caputo, Belotti, Quagliarella, Djuricic, Politano, Pezzella, Biraghi e Mirante nel dubbio para un rigore.
Il mio povero Ibra si guarda intorno desolato più di John Travolta.

  • Quinta partita, Rassegnazione ( 81 – 87 )

Dopo l’autotreno che mi ha messo sotto all’ultima giornata decido di cambiare il nome alla squadra, ne serve uno più.. rappresentativo: diventiamo il VVV-Venlo.
Capisco che non è giornata (anche se a questo punto dovrei dire che “non è fantacalcio” ) quando subisco l’ennesimo gol da un difensore della fiorentina, Milenkovic: se li avessi sempre contro sarebbero da scudetto a mani basse.
E’ poi il turno di Sottil, gran giocatorino a cui non ho voluto dare fiducia Fantacalcistica, a cui si aggiungono Simeone e Zapata da subentrato.
Nonostante ciò decido di crederci grazie a Immobile e De Silvestri.
Arriviamo a Milan – Roma: San Ibra, pensaci tu.
Lui al 2’ mi fa subito la magia ma l’illusione dura 12 minuti, perché ovviamente il mio avversario ha dzeko, con quel gol scatta il cambio di fascia-gol e abbiam salutato anche questa giornata.

E ci ritroviamo così ultimi, con 12 gol fatti e 22 subiti. E siamo ancora alla quinta….

Buon fantacalcio a tutti!

Daniel - La mia Lega Fantacalcio