Dopo 15 anni siamo ancora qui, siamo quelli del Fantalimma.
Dei dieci partiti 15 anni fa siamo rimasti in 5, Il presidente, Savio, Fasulo, Morimoto, Vivese, poichè nel corso dei 15 anni tanta gente è andata e tornata ma il marchio Fantalimma rimane sempre una garanzia per un Fantacalcio serio e divertente.
Quest'anno siamo 5 coppie e 5 single, un totale di 15 persone e l’obiettivo è arrivare a 20, tutte coppie.

Gestiamo tutto tramite le Leghe.Fantacalcio.it ed abbiamo un gruppo di whatsapp che sembra il muro del pianto: chiunque si senta solo, trascurato ed ha voglia di piangere può scrivere li e ci sarà sempre un Manager che lo ascolterà e lo sosterrà oppure lo prenderà in giro per qualche infortunio. Aspettavamo questo momento da un bel po’ e finalmente è arrivato.

Da una settimana il Presidente faceva il conto alla rovescia, e quando qualcuno ha proposto di spostare l’asta (dopo la chiusura del mercato), il Presidente, con la sua solita diplomazia, lo ha invitato a cambiare idea. Siamo pur sempre democratici. Abbiamo comprato tante birre, quasi 40, qualche prosecco (per chi arrivava prima). Abbiamo recuperato tavoli e sedie in cantine, matite e fogli per le strategie, tutto documentato con le foto postate su instagram. Finalmente arriva il giorno X, 17 settembre 2020.
Da questo giorno dipenderanno i prossimi 36 weekend della tua vita familiare, dei sorrisi ai tuoi figli, dei pranzi fuori con tua moglie, delle cene del sabato sera.

Se il sabato alle 18 hai già subito qualche goal, sgridi i figli che vogliono andare al parco, metti il muso a tua moglie che vuole andare a cena fuori. Se la domenica alle 15 sei in vantaggio, abbracci i ragazzini, sorridi a tua moglie e la porti a pranzo
fuori.
Asta: Abbiamo provato a fare le aste in tutti i modi, chiamando noi, facendo chiamare un estraneo, sorteggiando con un programma ect ect, ma questa volta siamo andati oltre. Basta chiamate ed urla, basta alzare la mano per fare un rilancio, questo anno ci siamo affidati alla tecnologia. L’impatto non è stato semplice, ma ci siamo affinati finendo l’asta in 4 ore, anche se tra chi era troppo vicino al televisore, chi era troppo lontano, chi ogni tanto si avvicinava per chiedere se qualche giocatore fosse già uscito... sembrava la tombola di natale a casa di nonna!

Attaccanti:
Tra una birra e l’altra, abbiamo buttato 35 bottiglie vuote, siamo arrivati agli attaccanti, la parte più bella ma anche quella più tesa della serata. Ogni calciatore che veniva sorteggiato, il tuo cuore batteva come se avessi visto un posto di blocco dei carabinieri.
Tutti aspettavano Lukaku, Immobile e CR7, ma non tutti se li potevano permettere, di seguito gli attaccanti acquistati dai
Presidenti: CR7 è andato ad Antonio Chiodi, presidente di Carogna, ogni anno parte bene ma poi viene risucchiato da un vortice e finisce sempre negli ultimi 4. Lukaku è andato a Girolamo, un ritorno al fantalimma dopo un paio di anni di pausa. E’ tornato più forte e più carico ed ha detto che migliorerà sicuramente il posto in classifica dell’anno in cui ha partecipato (ce vole poco, ma veramente poc).
Immobile è andato a Nando, Presidente Havana, che questo anno è in coppia con Angelo, un ragazzo molto simpatico e sistemato che toglieva di continuo le bottiglie vuote dal tavolo. Caputo l’ha preso il vece presidente di Lega Picchio che questo anno è in coppia con Marco un ragazzo che è riuscito a prendere buoni difensori ad 1 (tipo Criscito) ma poi ha avuto qualche diverbio con Picchio sulla scelta degli attaccanti. Stanno ancora discutendo. Ibra è andato a Savio, conoscendo Savio quest'anno Ibra farà 40 goal. Insieme a Ibra ha preso anche Rebic, punta tutto sul Milan.

Osimhen è andato al Presidente, questo anno in coppia con Francesco, un ragazzo che punta tutto sui giovani, le cosiddette scommesse. Belotti l’ha comprato Fasulo, sicuramente il Gallo farà il capocannoniere questo anno, senza infortuni gravi.
Milik è andato a Morimoto, la coppia che da lontano ci vedeva poco e se vede. Mertens è andato al campione in carica, un certo Enrico che zitto zitto si è portato a casa un campionato alla quarta presenza al Fantalimma, acci tua.
Dybala la presa la coppia Michele Giuseppe, ogni anno prendere CR7, vincendo sempre poco... Questa volta hanno puntato su Dybala.

Speriamo sia un anno divertente, rifaremo altre 3 aste. Al Fantalimma partecipa gente molto competente ma anche molto corretta e credo che la correttezza e la competenza siano gli incredienti di questo nostro successo quindicennale.

Nello - La mia Lega Fantacalcio