Salve a tutti, vi voglio raccontare la magica vittoria del mio AC Milan (si è vero il nome non è simpatico, purtroppo tra i partecipanti c'è qualche tradizionalista che vuole i nomi di squadre reali) contro la Longobarda, il cui fantallenatore è il mio barbiere (almeno fino a ieri... e scoprirete il perché!).

La giornata inizia molto molto male perché il mio Milan purtroppo per questa giornata deve fare a meno di Cristiano Ronaldo: è un problema, l'attacco pende dai suoi gol. 

Dopo la notizia non potevo fare altro che iniziare con un mega pianto che purtroppo per me non va subito a buon fine.

Gli anticipi del sabato delle 15:00 iniziano a non essere prolifici, il mio "gatto" Silvestri prende 3 gol dalla Sampdoria e ovviamente avevo Thorsby in panchina che ha segnato uno dei 3 gol.

Non mi arrendo e continuo a piangere come non mai ed ecco che però  la partita delle 18 vede protagonista la squadra avversaria: incredibile Berardi! Parte dalla panchina e in due minuti segna due gol consecutivi su rigore. Immagino già i ghigni del barbiere.

Cambio tattica, la partita del sabato sera vede Parma-Cagliari ed è proprio nel Parma che gioca uno dei miei acquisti più sentiti, Dennis Man.

Inizio a scrivere ininterrottamente sul gruppo WhatsApp che prima o poi Man avrebbe fatto gol ed è proprio così che al 59' arriva il Gol del rumeno. Iniziano le minacce sul gruppo WhatsApp del fantacalcio, il barbiere minaccia ritorsioni fisiche nei miei confronti.

Ma tranquillo!! Ho solo recuperato il gap dei 3 gol subiti dal mio portiere, hai ancora 2 gol di vantaggio... perdo sicuro!

La domenica inizia bene: in attacco ho Rebic che fa un gran gol e riduce il mio svantaggio, anche se non riesco ancora a recuperare con i voti in quanto il mio avversario nonostante non faccia gol prende tutti voti positivi. Inizio ad arrendermi in un pianto profondo, ed è proprio allora che succede l'impossibile.

È il 54' di Bologna-Spezia ed il biondo di Malmo segna il gol che mi regala la speranza: iniziano gli insulti, e poi la magia del pianto... SBAAAAAAAAM...BERG.. la prima doppietta in serie A di Svanberg si rivelerà decisiva, perché per mezzo punto vinco 4-3 ed agguanto il secondo posto in classifica.

Ragazzi il calcio è fantastico e il fantacalcio lo è ancora di più... Non smettete mai di piangere!

Alessandro - La mia Lega Fantacalcio