Cara redazione di Fantacalcio, vi scrivo perché leggo spesso la vostra rubrica dedicata a Fantaracconti.

Vi racconto quello che sta succedendo nella mia Lega a 10 squadre, di cui sono il presidente, una lega che portiamo avanti da 6 anni, dove partecipano solo i colleghi di lavoro.

Sono il presidente della Millenium Falcon in società con il mio fedele scudiero Vittorio, squadra che ha vinto il titolo lo scorso anno.

C'è sempre un uno spirito di sana rivalità agonistica sportiva tra di noi, ma con la società Atl. Pezzingoli, dal punto di vista Fantacalcistico, non scorre buon sangue. Non fraintendete: siamo buoni amici e ci vogliono bene, ma nel campo di Fantacalcio è guerra totale, alimentata ancor di più dal fatto i nostri rivali sono arrivati secondi l'anno scorso.

Ma andiamo a quest'anno.

La mia squadra non naviga in una buona posizione di classifica. Credetemi quando dico di esserlo solo per pura sfiga e sfortuna, ma sono penultimo in classifica e quarto per rendimento a solo 0.5 dal terzo e 11.5 punti dal secondo. Ma non finisce qui.

Per scelte avvallate ad inizio anno si sceglie di non fare cambi tra società (cosa che mi penalizza molto, non a caso il mio socio tende a chiamarmi con il soprannome di Mino Raiola).

Lunedi 15 il colpo di scena, chiudo la trattativa con Ac Borgo, cedo Veretout e il mio pupillo Ciccio Caputo per Lazovic e Ronaldo, ma non finisce qui. Ac Borgo del mio caro amico Peppe riesce ad intavolare una trattativa con Materdomini e piazza il colpo cede Imsigne e Pasalic per Ibrahimovic e Candreva, nessuno vuole mollare e Formicola cede Brozovic a Materdomini per prendere Milinkovic Savic, ma non finisce qui, io non resto a guardare e cedo Zaza Pellè e Lazovic per prendere da Materdomini De Paul Kokorin e Ribery.

C'è invece chi resta a guardare, i miei cari rivali di Atl. Pezzingoli che non riescono a chiudere una trattativa (nel gruppo WhatsApp sono impazziti)

Immaginate la loro reazione quando hanno visto che ho formato un tridente con Immobile, CR7 e N'Zola. Adesso cari rivali di Atl. Pezzingoli dovete stare attenti Millenium Falcon non muore mai. 

Perché se non ci sono gli scambi che Fantacalcio è!!!

Sabato 13 Febbraio mettiamo ai voti la scelta di approvare gli scambi tra società, proposta spinta soprattutto da Atl. Pezzingoli (club dei miei acerrimi rivali). Si vota e tutti sono d'accordo "si possono fare gli scambi"

Il 14 Febbraio entro in trattativa per Ronaldo, ma soltanto per ostacolare Atl. Pezzingoli. Sapevo che era impossibile arrivare a prenderlo, poiché avevo già in rosa Immobile (immaginate, peraltro, il giorno di San Valentino trascorso a litigare con la ragazza perché ho sms tutto il tempo per prendere Ronaldo, San Valentino rovinato e lite con la ragazza).  

Lunedi 15 chiudo la trattativa con Ac Borgo, cedo Veretout e il mio pupillo Ciccio Caputo per Lazovic e Ronaldo, ma non finisce qui. Ac Borgo, del mio caro amico Peppe, riesce ad intavolare una trattativa con Materdomini e piazza il colpo: cede Insigne e Pasalic per Ibrahimovic e Candreva, nessuno vuole mollare e Formicola cede Brozovic a Materdomini per prendere Milinkovic Savic. Io non resto a guardare, cedo Zaza, Pellè e Lazovic per prendere da Materdomini De Paul Kokorin e Ribery.

C'è invece chi resta a guardare, come i miei cari rivali di Atl. Pezzingoli. Immaginate la loro reazione quando hanno visto che ho formato un tridente con Immobile, CR7 e N'Zola. Millenium Falcon non muore mai. 

se non ci sono gli scambi che Fantacalcio è!!!

Ferdinando - La mia Lega Fantacalcio