Più che un Fantaracconto, una Fantasupplica condita da racconto.

Partecipo ormai da una decina di anni ad una lega da 8 con gli amici di una vita, tutti grandi appassionati di questo fantasport e della piattaforma Fantacalcio di cui sfruttiamo praticamente ogni possibile caratteristica, dal voto statistico che risparmia le imprecazioni rivolte negli anni (da buoni veneti) ai poveri pagellisti, alla modalità Mantra che fidatevi, una volta provata non la si molla più.

Ebbene, dopo aver mancato il podio la scorsa stagione per la prima volta dalla fondazione della lega, decido quest'anno di fondare insieme al collega Marvin94 la S Vda leggere con la S e la V mute (in pratica, uno spazio vuoto). 

La scelta è senza dubbio azzeccata, in sede d'asta ci divertiamo come non mai e la squadra che ne esce è certamente competitiva in quanto a nomi, tanto da averne praticamente ogni settimana almeno un paio consigliati dalle rubriche di Fantacalcio.it.

Peccato che le prestazioni e soprattutto i bonus raramente rispondano a quei consigli, con giocatori come Calhanoglu e Caputo, ma soprattutto Duvan Zapata, autori di una stagione finora sufficiente ma comunque sotto le aspettative, e per questo motivo gufati con continuità perché ritenuti ad ogni partita pronti a regalare quei bonus che finora sono usciti troppo a singhiozzo.
A questo aggiungiamo un calendario sempre sfavorevole, che ci vedeva fino a settimana scorsa quarti nonostante il secondo miglior punteggio complessivo, in attesa di giocare contro il fanalino di coda Olympique Cojon (16 punti in 18 giocate, di cui 4 fatti contro di noi grazie ad un 2-2 e un 6-4 digeriti a fatica).

Ecco però che accade il fattaccio, il motivo per cui oggi vi scriviamo. Ben CINQUE giocatori offensivi (per chi non fa il Mantra, attaccanti e centrocampisti esclusi i [M]ediani e gli [E]sterni, schierabili in numero massimo di, appunto, cinque) della nostra rosa tra i consigliati dello scorso turno. Sappiamo già a cosa stiamo andando incontro. E ci andiamo lo stesso perché, scaramanzie a parte, Kucka, Pellegrini, Calhanoglu, Caputo e Zapata sono effettivamente le scelte più naturali da fare. 

Il resto va da sé: Viola e Pedro ci portano due +3 che restano in panchina, Zapata prende la traversa, a Pellegrini annullano un gol col VAR, e due calci di rigore trasformati vengono annullati da malus e insufficienze di Reina, Hakimi, e degli altri consigliati. Ci affonda un Lautaro che già ci aveva fatto tripletta un girone fa, firmando un 2-1 che avrebbe potuto essere un pareggio se solo Gagliolo avesse preso un giallo il lunedì sera, ma anche mia nonna era una carriola se aveva le ruote (semicit.). Quel mezzo punto ci condanna.

Stamattina ci svegliamo, sesti con il terzo miglior punteggio complessivo, prendiamo il pc e invochiamo umilmente chiunque si occupi della sezione consigliati di Fantacalcio.it pregandolo di continuare a fare il suo lavoro con impegno e serietà, ma se possibile, di lasciar stare per un po' almeno il povero Duvan, che soffre evidentemente la pressione della nomina nella vostra rubrica alla quale, nonostante abbiamo tutti capito che non sia il suo anno, sembra avere un abbonamento.

Grazie e buon proseguimento a tutti,

Nell07 - La mia Lega Fantacalcio