Siamo finalmente giunti alla Finale di Coppa di Lega fissata nel calendario alla 30° giornata di serie A (coppa di Lega spalmata con partite da disputare ogni 5 giornate di serie A); in finale sono arrivato io con Alfonsine Fc (in onore del mio paese natale) contro la temibile corazzata di Furie Rosse (capitanata dal grande Cristiano Ronaldo), finale tanto attesa dalle 2 squadre finaliste in quanto purtroppo unico obiettivo stagionale rimasto per entrambe.

Tutto sembra procedere bene fino a quando leggo la lista dei giocatori squalificati e apprendo che sia Strootman sia Pulgar sono squalificati e salteranno dunque la finale. Serpeggia malumore, che diventa vero e proprio terrore quando nel giro di poche ore perdo anche Pessina a causa del Covid e Barella ammonito e squalificato nel recupero col Sassuolo. Emergenza centrocampo! 

Spero nel recupero degli infortunati (Saponara, Sottil) ma niente da fare...alla fine conto i superstiti convocati a centrocampo, appena 3 (Kurtic, Brahim Diaz e Castillejo) ma solo uno è titolare.

Inizia la finale tanto attesa: c'è amarezza, mai la mia squadra Alfonsine Fc ha dovuto giocare in inferiorità numerica durante l'anno e si capisce subito che dovrà giocare addirittura in 9 la sfida più attesa, con 1 solo centrocampista in quanto nella partita del sabato pomeriggio sia Diaz che Castillejo non han preso voto, complice forse l'espulsione di Ibra che potrebbe aver cambiato i piani di mister Pioli. C'è rassegnazione.

Il gol di Belotti per Alfonsine nell'anticipo del sabato sera passa quasi inosservato, ma è il gol di Darmian nel lunch match ad accendere la fiammella della speranza per Alfonsine. E Furie Rosse!? Kulusevski segna ma è in panchina e Cristiano Ronaldo in casa col Genoa si divora un gol clamoroso a porta vuota stampando la palla sul palo. Ma senza preavviso arriva la doccia fredda, gol di Caicedo per Furie Rosse, il sogno rimonta è finito. Invece no il Var annulla e proprio quando la rimonta 9 contro 11 sembra impossibile, all'87° Alfonsine segna ancora con Osimenh su assist di Mertens un +4 letale per Furie Rosse! Triplice fischio!

La rimonta è completata finisce 1-0 per Alfonsine che in 9 contro 11 può alzare la Coppa e festeggiare la più improbabile delle vittorie! Grazie ragazzi! Forza Alfonsine! 

Samuele - La mia Lega Fantacalcio