Serie A - Lazio-Torino

Stadio: Olimpico

Arbitro: Orsato

  mer, 30 ott ore 21:00

Francesco Acerbi (Getty Images)

Lazio

Lazio
4-0

CONCLUSA

Torino

Torino

All'Olimpico nel turno infrasettimanale va in scena Lazio-Torino. I padroni di casa vogliono dare continuità alla bella vittoria di Firenze, utile a rialzare il morale dopo un mese di ottobre complicato in cui erano arrivati solo due pareggi in campionato con Bologna e Atalanta. Momento simile in casa granata: gli uomini di Mazzarri, dopo un buon avvio di stagione, nelle ultime sfide hanno faticato molto e non conquistano tre punti dal 26 settembre (2-1 sul Milan).

PRIMO TEMPO - Pronti, via e il Torino cerca di mettere subito in difficoltà la Lazio sulla fascia destra con le incursioni di De Silvestri e Meitè ma i biancocelesti sono solidi e non concedono occasioni. Col passare dei minuti i padroni di casa alzano il ritmo e si fanno vivi dalle parti di Sirigu con le sponde di Milinkovic-Savic e gli inserimenti del tandem d'attacco Immobile e Lulic. La sfida si sblocca con un capolavoro di Acerbi che al 25°, dalla lunga distanza, sorprende l'estremo difensore granata. I capitolini continuano a macinare gioco e una manciata di minuti dopo, al 32°, Lukic perde una palla velenosa a centrocampo e Luis Alberto lancia in profondità Immobile: il numero 17 punta uno contro uno N'Koulou e raddoppia con un destro potente sul primo palo. Toro ferito e Lazio che controlla il risultato: la prima frazione di gioco si conclude senza particolari sussulti.

SECONDO TEMPO - La ripresa si apre con gli ospiti che sfiorano il gol del 2-1: Meitè dopo appena due minuti dalla distanza, complice una deviazione, chiama al grande intervento Strakosha, e sulla respinta Belotti a colpo sicuro centra la traversa. E' il segnale che la partita è viva ed entrambe le squadre giocano a viso aperto. Non a caso la Lazio con una bella combinazione di Caicedo con Immobile al 53°trova il terzo gol, annullato però dall'arbitro a causa della posizione di fuorigioco dell'ex Pescara e Borussia Dortmund. I granata tentano il tutto per tutto mandando in campo Verdi al posto di Lyanco, ma musica non cambia: gli uomini di Mzzarri si scoprono e i biancocelesti li puniscono. N'Koulou al 68° stende Caicedo in area di rigore: doppio giallo e calcio di rigore che Immobile realizza per il 3-0. I cambi degli ospiti nel finale non hanno effetto e all'ultimo minuto, sugli sviluppi di un corner, Belotti batte il suo stesso portiere per il 4-0 finale. La Lazio conquista tre punti fondamentali nella corsa alla Champions e torna a brillare all'Olimpico, crisi profonda invece per il Torino che perde ancora e vede traballare la panchina di Mazzarri. 

VOTI FANTACALCIO LAZIO 

VOTI FANTACALCIO TORINO 

PAGELLE FANTACALCIO LAZIO  

PAGELLE FANTACALCIO TORINO 

ANALISI ASSIST FANTACALCIO LAZIO-TORINO 

MARCATORI
...in caricamento...
Lazio (3-5-2)
Strakosha, PatricAcerbi, Radu, Marusic, Cataldi (76' Parolo), Milinkovic-Savic, Luis Alberto, Lulic, Immobile, Caicedo
ALL.: Inzaghi S.
Torino (3-5-2)
Sirigu, Izzo, N'koulou, Lyanco (52' Verdi), De Silvestri, Meite', BaselliLukic, Laxalt, ZazaBelotti
ALL.: Mazzarri

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE