Serie A - Roma-Inter

Stadio: Olimpico

Arbitro: Di Bello

  dom, 19 lug ore 21:45

Roma - Inter 2-2: tabellino, voti, assist e pagelle per il fantacalcio (Getty Images)

Roma

Roma
2-2

CONCLUSA

Inter

Inter

Un punto ciascuno che non serve (forse) a nessuno. L' Inter in vantaggio con De Vrij nel primo tempo si fa rimontare dalle reti di Spinazzola e di Mkhitaryan. Nel finale ci pensa Lukaku dal dischetto a ristabilire la parità. 

FORMAZIONI: Fonseca si riaffida agli stessi undici che hanno avuto la meglio sull’Hellas mercoledì scorso. Conferme quindi per la difesa a 3 con Mancini, Ibanez e Kolarov, e per il tandem Pellegrini- Mkhitaryan alle spalle di Dzeko. Conte ritrova De Vrij, risparmiato con la Spal perché diffidato, ma soprattutto Nicolò Barella che si riprende il centrocampo. In avanti ancora Lautaro-Sanchez con Lukaku recuperato dalla panchina. 

PRIMO TEMPO: il primo brivido al 9’ lo regala il sempre pericoloso Mancini che sugli sviluppi di un corner di testa spaventa Handanovic uscito un po’ a farfalle. La risposta nerazzurra arriva al 15’ con De Vrij di testa infila Pau Lopez sfruttando un corner ben battuto da Sanchez. 0-1 La Roma fa la partita ma non riesce a rendersi realmente pericolosa dalle parti di Handanovic. Solo nel finale arriva il gol; Kolarov anticipa Lautaro e innesca il contropiede, Dzeko apre bene per Spinazzola che la piazza di piatto beffando Handanovic grazie anche ad una deviazione di De Vrij. Di Bello guarda al VAR e convalida nonostante le proteste di Lautaro. 

SECONDO TEMPO: parte meglio la Roma che dopo 4 minuti ha una chance con Veretout ben servito da Dzeko, ma Handanovic fa buona guardia. Al 57' la rimonta è completa. Flipper in area di rigore tra Dzeko-De Vrij e Bastoni, la palla arriva sui piedi di Mkhitaryan che spedisce in rete da due passi. Conte allora corre ai ripari. Quattro cambi: dentro i due esterni Moses e Biraghi per Candreva e Young. Spazio anche per Lukaku ed Eriksen. Faticano non poco i nerazzurri, ma nel finale possono e devono ringraziare Spinazzola che cicca maldestramente il pallone e anziché rinviare colpisce Moses. Rigore netto. Dal dischetto si presente Lukaku che spiazza Pau Lopez segnando il 21esimo gol stagionale. Forcing finale dei nerazzurri, ma il risultato non cambia più. 

MARCATORI
...in caricamento...
Roma (3-4-2-1)
Pau Lopez, Mancini, Ibanez (74' Smalling), Kolarov, Bruno Peres, Veretout, Diawara (69' Cristante), Spinazzola, Pellegrini Lo. (83' Perotti), Mkhitaryan (84' Carles Perez), Dzeko
ALL.: Fonseca
Inter (3-5-2)
Handanovic, Skriniar, De Vrij, Bastoni (82' D'ambrosio), Candreva (68' Moses), Gagliardini (70' Eriksen), Barella, Brozovic, Young (67' Biraghi), Martinez L. (66' Lukaku), Sanchez
ALL.: Conte

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE