Serie A - Torino-Genoa

Stadio: Olimpico

Arbitro: Rocchi

  gio, 16 lug ore 19:30

Il gol del vantaggio di Bremer (Getty Images).

Torino

Torino
3-0

CONCLUSA

Genoa

Genoa

LA CRONACA - La prima occasione del match è per gli ospiti, pericolosi già al sesto con un bel tiro di Pinamonti ben servito da Iago Falque: Sirigu risponde presente con una bella parata in distensione. Il Genoa è padrone del campo per oltre venti minuti, e Sirigu deve incrociare le dita su un paio di conclusioni dei giocatori del Grifone, pericoloso soprattutto in ripartenza. Il Toro si fa vedere per la prima volta al venticinquesimo, ma l'occasione è di quelle clamorose: da calcio d'angolo Bremer, completamente libero, si divora il gol del vantaggio con un colpo di testa fuori di un soffio. Il destino offre però subito un'occasione di redenzione al centrale granta, che pochi minuti dopo, da azione analoga, trova il gol del vantaggio bruciando Biraschi in marcatura: tanto Genoa, ma Toro in vantaggio.

Il Torino continua ad attaccare sulle ali dell'entusisamo e sfiora il gol del raddoppio con Belotti, che, approfittando di un errato disimpegno di Perin, si presenta solo davanti al portiere del Genoa, allungandosi però troppo il pallone consentendo al portiere del Genoa di rimediare al suo precedente errore. E' l'ultima emozione di un primo tempo tutto sommato piacevole.

La ripresa si apre esattamente come era iniziato il match: bella doppia parata di Sirigu sulle conclusioni di Sanabria e Schone. I ritmi si abbassano moltissimo e le tante sostituzioni spezzettano ancora di più il gioco, e per vedere un altro tiro in porta bisogna aspettare il settantacinquesimo minuto. E' un tiro tutt'altro che banale però: Lukic, servito da Belotti ed entrato da pochi minuti, trova il sette alla sinistra di Perin con un meraviglioso tiro a giro dai venti metri.

Il Genoa prova negli ultimi quindici minuti a trovare il gol della speranza, senza però costruire nessuna palla gol degna di nota e beccando anche il terzo gol, arrivato con uno splendido tiro di Belotti servito da un retropassaggio sciagurato di Pandev. Il Toro vince ed è praticamente salvo, il Genoa dovrà giocarsi tutto nelle ultime cinque partite, a cominciare dallo contro salvezza di Domenica contro il Lecce.

VOTI FANTACALCIO TORINO 
VOTI FANTACALCIO GENOA 
PAGELLE FANTACALCIO TORINO 
PAGELLE FANTACALCIO GENOA
ASSIST FANTACALCIO TORINO – GENOA

MARCATORI
...in caricamento...
Torino (3-4-1-2)
Sirigu, Lyanco (61' Izzo), N'koulou, Bremer, De Silvestri, Rincon, Meite', Ansaldi (65' Aina), Verdi (66' Lukic), Zaza, Belotti (94' Singo)
ALL.: Longo M.
Genoa (3-4-1-2)
Perin, Goldaniga, Zapata C., Masiello, Biraschi (74' Ghiglione), Behrami, Schone (75' Lerager), Barreca (59' Criscito), Iago Falque (67' Destro), Sanabria (60' Pandev), Pinamonti
ALL.: Nicola

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE