SHARE

Consigli Fantacalcio, i 5 attaccanti da non schierare nella 1^ giornata

I CONSIGLI DI Fantacalcio.it PER IL PROSSIMO TURNO DI CAMPIONATO


|

Se da un lato ci sono gli attaccanti di prima e seconda fascia, quelli da schierare a occhi chiusi perché in forma e/o favoriti da un calendario almeno sulla carta abbordabile, dall'altro c'è chi può restare fuori al Fantacalcio. Nonostante il nome altisonante, spesso la trappola è dietro l'angolo: fate attenzione, i dettagli possono fare la differenza.

FANTACALCIO, GLI ATTACCANTI DA NON SCHIERARE - Si parte alla grande con diverse gare molto interessanti: Fiorentina-Napoli in primis, ma anche Sampdoria-Lazio e l'insidioso esordio della Juventus a Parma. Ecco dunque 5 bomber da non lanciare nella 1^ giornata.

BOATENG - L'esordio in Coppa Italia col Monza non è andato benissimo, da falso nove rischia di soffrire molto la fisicità di Koulibaly e Manolas e scivolare via dalle pericolose azioni offensive che creerà la Fiorentina, specie con Chiesa.

PAZZINI - Dovrebbe vincere il ballottaggio con Tupta, approfittando della squalifica di Di Carmine. Ad ogni modo non ispira particolarmente, al cospetto di un Bologna solido, rodato e nettamente migliorato da Mihajlovic già dallo scorso campionato, anche in difesa.

LAPADULA - In un San Siro strapieno sarebbe quanto meno discutibile puntare sull'attaccante principe del Lecce, contro l'Inter alla prima di Conte davanti ai propri tifosi. Non ci sarà Godin, ma D'Ambrosio al fianco di De Vrij e Skriniar, con il totem Handanovic alle loro spalle, sono comunque garanzia di rendimento.

INGLESE - Con Chiellini chiamato alla marcatura a uomo per tutti i 90' su di lui potrebbe andare seriamente in difficoltà, ecco perché il Parma potrebbe impostare la propria gara soprattutto sugli strappi micidiali di Gervinho. Sulle palle alte, infatti, il pronostico si sbilancia decisamente in favore dei bianconeri

LASAGNA - Favorito su Nestorovski, nonostante ciò il Milan si presenta ai nastri di partenza con la difesa titolare che ha chiuso lo scorso campionato e che comincerà quello attuale, aspettando Hernandez. L'ex Carpi viene da un torneo deludente, difficile pensare che possa sbloccarsi subito al cospetto di Donnarumma e soci.

LEGGI ANCHE: I 5 ATTACCANTI DA SCHIERARE NELLA 1^ GIORNATA

Condividi con i tuoi amici!