SHARE

Fantacalcio, come gestire gli acquisti di Zapata, Muriel, Gomez, Ilicic e Malinovskyi e...

Tridente dell'Atalanta che potrà cambiare in campionato, viste le tante gare da disputare in Champions League


|

L'Atalanta si è presentata ai nastri di partenza con un reparto avanzato ancora più ricco numericamente e qualitativamente. Rispetto alla passata stagione, infatti, sono arrivati Muriel e Malinovskyi, che si aggiungono ai già noti Gomez, Zapata ed Ilicic, senza dimenticare il giovane Barrow.

Mister Gasperini chiamato a gestire un reparto offensivo, in vista delle gare di campionato, Champions League e Coppa Italia. Tanti gli impegni, ci sarà spazio per tutti.

Ma al Fantacalcio su chi vale la pena puntare?

Duvan Zapata (28 gol stagionali lo scorso anno, di cui 23 in Serie A) è la punta centrale del gioco della Dea, sarà assistito da Ilicic e, più arretrato, da Gomez. Questa la base con la quale è ripartito mister Gasperini, per poi inserire a gara in corso Muriel contro la Spal, ed il colombiano lo ha ripagato con una doppietta che ha ribaltato il risultato e regalato la vittoria ai nerazzurri. Muriel, quindi, ha già dimostrato che in panchina non vuol stare, il tecnico chiamato a scelte difficili ogni gara; inoltre Muriel nelle amichevoli estive si è incaricato anche di calciare i rigori (2 su 2 realizzati), valore aggiunto se volete acquistarlo in sede d'asta. Il colombiano le sue gare le giocherà, sarà inoltre da schierare anche quando partirà inizialmente dalla panchina. Questo nulla toglie a Zapata, che ha le potenzialità per confermare quanto di buono fatto nell'annata passata. I due potranno alternarsi, così come giocare assieme. Dietro nelle gerarchie Barrow, che sembrava destinato a lasciare Bergamo nella finestra estiva di mercato ma poi le trattative (ambito da Hellas Verona e Parma) non sono andate in porto.

Resta appetibile Ilicic, che mister Gasperini ha riavvicinato alla porta con successo. Listato centrocampista, poi c'è il Papu Gomez, chiamato ad iniziare l'azione offensiva della Dea, una sorta di regista più avanzato a ridosso di chi sarà chiamato a spingere il pallone in rete. L'argentino, classe '88, ha messo a segno 7 gol in campionato lo scorso anno, cifra anche ripetibile quest'anno e che lo posiziona tra i top centrocampisti nel listone Fantacalcio. Da tenere d'occhio anche Malinovskyi, centrocampista centrale che mister Gasp ha voluto in questo inizio di stagione utilizzare come vice-Gomez a ridosso delle punte; gran tiratore dalla distanza, darà il suo contributo anche in sostituzione all'occorrenza di Freuler o De Roon sulla linea mediana.