SHARE

Infortunio Sensi, l’Inter non rischia: contro il Torino potrebbe non giocare

Obiettivo è di avere il centrocampista al top qualche giorno dopo in champions league


|

Stefano Sensi è ormai ko dallo scorso 6 ottobre, quando il centrocampista dell’Inter, autore di un inizio di stagione incoraggiante, fu costretto ad uscire dal campo della super sfida con la Juventus per un problema muscolare. 

Da allora, complice anche un problema accusato poco prima di dover rientrare in campo al muscolo psoas della stessa gamba, il giocatore non ha più messo piede in campo, salvo per il secondo tempo di Dortmund, quando però Sensi ha risentito pizzicare la gamba ed è quindi stato tenuto fuori, pochi giorni, dalla sfida contro il Verona. 

Sosta benedetta, in questo senso, anche se potrebbe non restituire il miglior Sensi. Le notizie che arrivano da Appiano parlano infatti di estrema precauzione, che potrebbe portare, per Sensi, ad un riposo contro il Torino per avere poi il giocatore al meglio nella sfida di Champions contro lo Slavia.