SHARE

Serie A - Napoli-Milan

Stadio: San Paolo

Arbitro: Valeri

  sab, 25 ago ore 20:30

Zielinski, autore di una doppietta (Getty)

Napoli

Napoli
3-2

CONCLUSA

Milan

Milan

Il Milan scappa, il Napoli trova la remuntada: pirotecnico 3-2 al San Paolo

spettacolare partita al san paolo: il milan va avanti di due reti, ma le magie di zielinski e la grinta di allan servono al napoli per compiere una grande impresa.


|

Se questo è il Napoli, le griglie di molti specialisti potrebbero presto essere gettate al vento. La squadra di Ancelotti ha la meglio, in grande rimonta, su un Milan comunque ben messo in campo e gagliardo per più di un'ora. La squadra di Gattuso avrà subito un'occasione per ripartire già da domenica prossima.

Il Milan parte bene, ma il primo squillo è del Napoli, al quarto minuto: Callejon appoggia per Allan che a centro area caiabatta leggermente il pallone, consentedno una presa comoda a Donnarumma. Al primo tiro, però, il Milan passa con un grandissimo gol di Jack Bonaventura, che si coordina al volo di destro su una sponda aerea di Borini, bruciando Ospina ed ammutolendo il San Paolo. Il Napoli fatica a reagire, trovando il primo tiro verso la porta di Donnarumma solo al trentanovesimo, con Callejon che spara a lato da buona posizione, dopo l'ennesimo pallone recuperato da Allan. Altra occasione sul finale di primo tempo per Milik, che si libera bene della marcatura ed impegna Donnarumma con un sinistro potente ma centrale.

Il Napoli cerca di partire forte ad inizio secondo tempo, ma il Milan, al secondo tiro della sua partita, colpisce ancora: splendida apertura di Biglia che trova Suso alle spalle di Mario Rui. Servizio per l'accorrente Calabria che brucia Ospina, incolpevole per la seconda volta. Il Napoli trova subito il gol con Zielinski, bravo ed eludere i difensori del Milan dopo un pallone sanguinoso perso a centrocampo da Biglia. 

Un minuto dopo il Napoli ha anche l'occasione di pareggiare, con Insigne che si ritrova tra i piedi un rimpallo in zona offensiva. Il destro del folletto partenopeo termina però di poco a lato. Altra grande occasione per il Napoli al sessantaduesimo: Zielinski, al limite dell'area di rigore, praticamente da solo spara alla destra di un Donnarumma battuto. Zielinski però è letteralmente indemoniato, e pochi minuti dopo trova il gol del pareggio, con una splendida volèe di destro su sviluppi d'azione d'angolo. 

Il Napoli sembra averne di più e completa la remuntada al minuto ottantuno, con Mertens che deve solo insaccare uno splendido assist di Allan, pescato in area da una gran palla di Diawara. Mertens sfiora ancora il gol a cinque dalla fine, Higuain ha una gran palla per impattare la partita ma spara alto. Occasione clamorosa anche per Insigne, che a pochi metri dalla porta centra Donnarumma, a tre minuti dal termine. Non ci sono altre emozioni: Napoli-Milan finisce così, in mezzo agli applausi del San Paolo.


MARCATORI

Napoli (4-3-3)Ospina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui (74' Luperto), Allan, Hamsik (63' Mertens), Zielinski (73' Diawara), Callejon, Milik, Insigne
ALL.: Ancelotti

Milan (4-3-3)Donnarumma G, Calabria, Musacchio, Romagnoli A, Rodriguez R, Kessie', Biglia (58' Bakayoko), Bonaventura (82' Cutrone), Suso, Higuain, Borini (71' Laxalt)
ALL.: Gattuso


Ti è piaciuta questa vignetta? Dillo ai tuoi amici!

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE




VIVA LA FC