Quantcast
Milan - Sassuolo 1-3: voti, tabellino e marcatori

Serie A - Milan-Sassuolo 14ª giornata

Stadio: Giuseppe Meazza

Arbitro: Manganiello

  dom, 28 nov ore 15:00

I giocatori del Sassuolo esultano dopo la rete del momentaneo 1-1 di Scamacca (Getty Images)

Partita scoppiettante a San Siro con il Milan che trova un illusorio vantaggio con Romagnoli, ma il Sassuolo reagisce alla grande con Scamacca e poi la va a vincere grazie all'autorete di Kjaer e la rete che chiude il match firmata da Berardi.

Milan - Sassuolo 1-3, cronaca del primo tempo

Per i padroni di casa Pioli recupera Maignan ben prima del previsto e lo rimanda subito in campo da titolare, in difesa è Romagnoli a sostituire a Tomori, mentre a centrocampo la novità è Bakayoko, in attacco tutto confermato con il terzetto Saelemaekers-Diaz-Leao alle spalle di Ibrahimovic. Nel Sassuolo Dionisi conferma il passaggio al 4-3-3 e la titolarità di Ahyan in difesa, a centrocampo recupera Frattesi e lo manda in campo con Lopez e Matheus Henrique, in attacco spazio ai giovani Raspadori e Scamacca con capitan Berardi a completare il reparto.

Il primo grande brivido del match è di stampo milanista con Bakayoko che fa a sportellate al limite dell'area avversaria per poi liberarsi e lasciar partire una conclusione che sibila di pochissimo accanto al palo della porta difesa da Consigli. Il Sassuolo ci prova a rispondere al Milan affidandosi alla tattica del contropiede, ma prima Frattesi e poi Maxime Lopez non riescono a trovare la giocata giusta per sbloccare il risultato. Al 21' arriva la rete che sposta gli equilibri del match: a siglarla è il capitano del Milan Romagnoli che anticipa tutti sugli sviluppi di un calcio d'angolo ed insacca sul primo palo, inutile l'intervento di Consigli. Tre minuti dopo il Sassuolo riesce a trovare il pareggio con Scamacca che segna con una conclusione di rara potenza e precisione da fuori area, tiro che non lascia scampo a Maignan, il centravanti si fa ampiamente perdonare l'evidente errore commesso sulla rete di Romagnoli. Al 33' il Sassuolo ribalta il risultato sfruttando un calcio d'angolo: nell'area del Milan nasce un batti e ribatti che porta ancora Scamacca alla conclusione, Maignan respinge addosso a Kjaer che non può fare altro che osservare il pallone adagiarsi in fondo al sacco. La seconda rete degli ospiti cambia l'andamento del match con il Sassuolo che prende coraggio ed attacca con insistenza la metà campo rossonera sfiorando anche la terza rete nel finale di tempo con Scamacca che questa volta non inquadra la porta con un colpo di testa in anticipo su Kjaer.

Il Sig. Manganiello manda le due squadre negli spogliatoi dopo un minuto di recupero con il Sassuolo in vantaggio.

Milan - Sassuolo 1-3, cronaca del secondo tempo

La ripresa si apre con due cambi nelle fila del Milan: Pioli lascia negli spogliatoi Bakayoko e Brahim Diaz e manda in campo Kessié e Messias. Il Sassuolo non si fa intimorire dal nuovo schieramento dei padroni di casa continuando a palleggiare costantemente nella metà campo avversaria. Il Milan però non ci sta ed al 62' va vicino al pareggio con una bella conclusione di Ibrahimovic che però si perde di poco sul fondo. Al 66' il Sassuolo trova anche la terza rete con Kessié che perde il pallone al limite della propria area, Matheus Henrique recupera e serve Berardi, il capitano neroverde ubriaca Romagnoli prima di calciare in diagonale e far capitolare ancora Maignan. 

Al 74' il Milan prova ad accorciare le distanze con Messias, ma Consigli è reattivo e riesce a mettere in calcio d'angolo. Al 77' arriva l'ennesimo colpo di scena: Defrel scappa in contropiede e si lancia in uno contro uno con Romagnoli, il capitano del Milan stende l'attaccante avversario fuori area e viene punito con un cartellino rosso diretto.

Dopo l'espulsione di Romagnoli il Milan prova ad accorciare il punteggio con qualche improvvisa sortita, ma il Sassuolo si limita a controllare con un palleggio efficace provando, quando possibile, a dilagare ulteriormente.

Milan - Sassuolo: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Milan - Sassuolo, gara valida per la 14ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO MILAN

VOTI FANTACALCIO SASSUOLO

PAGELLE FANTACALCIO MILAN

PAGELLE FANTACALCIO SASSUOLO

ASSIST FANTACALCIO MILAN-SASSUOLO

Un momento di gioco tra Milan e Sassuolo (Getty Images)
Un momento di gioco tra Milan e Sassuolo (Getty Images)

14ª giornata Serie A, Milan - Sassuolo: formazioni e marcatori

MARCATORI
21' ROMAGNOLI, 24' SCAMACCA, 33' KJAER (autogol), 66' BERARDI
Milan (4-2-3-1)
Maignan, Florenzi (69' Pellegri), Kjaer, Romagnoli, Hernandez T., Bennacer (60' Tonali), Bakayoko (46' Kessie'), Saelemaekers (80' Kalulu), Diaz B. (46' Messias), Rafael Leao, Ibrahimovic
ALL.: Pioli
Sassuolo (4-3-3)
Consigli, Muldur, Ayhan, Ferrari G., Kyriakopoulos, Frattesi (80' Toljan), Lopez M., Matheus Henrique (80' Harroui), Berardi (80' Traore' Hj.), Scamacca (59' Defrel), Raspadori (89' Chiriches)
ALL.: Dionisi

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE