SHARE

Fantacalcio, ansia da scambio? Le risposte ed i consigli di Fantacalcio.it

Rispondiamo alle domande dei nostri utenti poste sulla pagina Facebook


|

Terminate le aste e le aste di riparazione, i fantallenatori sono comunque al lavoro per cercare di migliorare ed equilibrare le proprie rose. Come? Tramite gli scambi, una delle opzioni più divertenti in un Fantacalcio che ti fa sentire, per giorni e ore, un vero manager o direttore sportivo. 

1) Filippo Spinelli, scambio Caputo (mio) per Simeone (suo) 

Caro Filippo, credo che questo scambio non lo avresti nemmeno preso in considerazione senza il gol realizzato da Simeone domenica. E' vero che l'argentino è adesso il titolare di un Cagliari che potrebbe essere una delle rivelazioni di questa stagione. Ma come si fa a tradire Ciccio Caputo? Ti consigliamo di tenere l'ex attaccante dell'Empoli. 

2) Gerardo Cecere, Pau Lopez e Zielinski (suoi) per Handanovic e Traorè (miei)

Scambio molto interessante, questo. Ma secondo noi Handanovic è il top del ruolo in questo campionato, mentre Pau Lopez subirà davvero tantissimi gol. Se proprio vuoi rinforzare il centrocampo, punta ad un calciatore che possa portarti più bonus di Zielinski, altrimenti resta così e tieni Handanovic.

3) Luigi Genaux Giacobelli, Verdi (C) e Falco (A) suoi per Donnarumma (A) e Soriano (C) miei. Io devo rinforzarmi a centrocampo e lui in attacco.

Dura davvero. Ma forse stai sottovalutando Soriano, centrocampista che nel Bologna gioca in posizione abbastanza avanzata e potrebbe portarti più di qualche bonus. Siamo proprio sicuri che Verdi faccia molti più gol di Soriano? Crediamo di no, per questo ti consigliamo di tenere Donnarumma e lo stesso Soriano.

4) Luca Carugati, Joao Pedro mio per Balotelli suo. Chi è meglio?

Joao Pedro potrebbe arrivare in doppia cifra, ma il fascino di Balotelli ( che vuole il riscatto e punta sicuramente agli Europei del 2020) è troppo grande. Se sei coperto in attacco prova l'azzardo Balotelli anche perché, quando rientrerà, calcerà sicuramente rigori e punizioni.

5) Antonella Nucera, Llorente Sanchez Barella (lui) Per Piatek cerri Sensi (io)

Assolutamente no, cara Antonella. Tiene Piatek e Sensi: il primo è comunque il titolare di un club che punta alla Champions, è rigorista e, non avendo coppe, giocherà tantissime partite. Mentre Sensi si candida ad essere la rivelazione del campionato ed un top player a centrocampo.