SHARE

Lecce, Liverani: "Ci difendiamo attaccando. Il rigore? C'era più il secondo del primo"

Il tecnico dei salentini ha parlato al termine della gara con il Torino


|

Dopo la vittoria con il Torino, il tecnico del Lecce Fabio Liverani ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Abbiamo fatto le prime due partite troppo a tratti. Con l'Inter benino, abbiamo perso una partita impari; con il Verona abbiamo pagato troppo l'emozione della prima in casa. Abbiamo giocatori di qualità, dobbiamo difenderci attaccando".

L'allenatore ha proseguito: "Dobbiamo abituarci, lavorare per migliorare: è tutto nuovo per noi". Sull'episodio dei minuti finali: "C'era adrenalina, lì c'è stato un pizzico di furbizia dell'attaccante e trascuratezza del difensore. A prescindere, il VAR io lo accetterò sempre. Il rigore di Zaza però mi è sembrato generoso, avrei dato più il secondo del primo".

Condividi con i tuoi amici!