SHARE

Juventus, De Ligt: "Ancora non ho dato il mio meglio"

Il centrale olandese parla delle difficoltà in Serie A


|

Matthijs De Ligt, centrale della Juventus, ha parlato dal ritiro della Nazionale olandese svelando le difficoltà di adattamento avute in Serie A:

"Ancora non mi sono riuscito ad esprimere al massimo del mio livello. Sto cercando di migliorare, lavoro duro, anche grazie ai consigli dei miei compagni di squadra”.

De Ligt ha poi proseguito: “All’Ajax mi sentivo invincibile, qui no, ma è normale. Adesso per me è tutto nuovo. Ma, ripeto, ogni giorno cerco di far meglio e di crescere”.