SHARE

Torino, senti Iago Falque: "Pronto a tornare. Rinnovo? Accordo vicino. E su Belotti.."

Così il fantasista dei granata ai microfoni di Sky Sport


|

Dopo tanta attesa Iago Falque sta riprendersi il Torino. L'infortunio sembra ormai alle spalle e lo spagnolo è pronto a tornare arruolabile dopo la sosta, nella difficile trasferta di domenica 21 ottobre contro il Bologna. Di questo e del suo futuro Iago ha parlato oggi in un'intervista ai microfoni di Sky Sport, di cui riportiamo un breve estratto:

L'INFORTUNIO - "Adesso sto molto meglio, ho superato dall'infortunio e la sosta arriva nel momento giusto. Il recupero è stato veloce ma non volevo rischiare. Queste due settimane mi faranno molto bene". 

L'ABBONDANZA - "Stiamo provando vari schemi, in attacco siamo in tanti e tutti importanti. Anche chi entra dopo dà una grossa mano e le squadre importanti sfruttano tutto questo. Belotti? a volte non andare in Nazionale fa bene, ci si allena meglio e si è più liberi mentalmente. Lui è e resta il nostro capitano e gli siamo tutti vicini visto che contro il Frosinone è stato solo sfortunato".

SU MESSI - "Da quando sono arrivato ho sentito la fiducia e mi sento molto importante. Io imprescindibile? Nel calcio lo è solo Messi. Lui e CR7 sono due campioni ma l'argentino per me è più forte, tra l'altro lo conosco di persona e anche piuttosto bene visto che siamo andati a scuola insieme".

IL FUTURO - "Il rinnovo? Siamo vicini all'accordo. Ne stiamo parlando e c'è disponibilità sia da parte mia che da parte della società. Qui sto benissimo. Spero di raggiungere anche quest'anno la doppia cifra".