SHARE

Verona, Miguel Veloso: "Posso fare la mia miglior stagione. Spero che il mio sinistro possa aiutare"

Gli obiettivi del regista degli scaligeri


|

Intervista di presentazione del nuovo regista dell'Hellas Verona Miguel Veloso: "Mi ha chiamato il mister Juric alla fine dello scorso campionato ma non era ancora nulla di concreto, poi più avanti ci siamo sentiti con il direttore per poter venire all’Hellas".

Juric punto di forza: "Sono certo che Juric ci aiuterà sempre al cento per cento. Abbiamo buoni giocatori a centrocampo, io e Badu abbiamo tanta esperienza ma ci sono anche tanti giovani e tutti devono lavorare con l’intento di contribuire al gruppo. Provo a mettere a disposizione la mia volontà, quest’anno voglio dimostrare anche a me stesso di poter fare la migliore stagione da quando sono in Italia".

Salvezza possibile: "È importante iniziare bene il campionato, possiamo rifinire la preparazione con la partita di Coppa, ma anche contro le grandi vogliamo provare a fare bene pur sapendo che sono gare davvero difficili. Iniziamo il campionato con fiducia e credendo sempre nel nostro gioco, perché possiamo raggiungere questo obiettivo. Dobbiamo affrontare tutte le avversarie con grinta e giocando a pallone". 

Infortuni passati: "A livello fisico sto bene, avevo solo avuto una piccola lesione a metà dicembre. Ora sto meglio che mai e sono pronto per questa stagione".

Può arrivare qualche bonus da fermo per il Fantacalcio: "Spero che il mio sinistro possa aiutare se ci sarà qualche occasione". 

Sui giovani: "Danzi è un bravissimo giocatore e mi piace molto come gioca, è un ragazzo importante per il gruppo e so che è venuto dal settore giovanile. Come lui anche Kumbulla".

Condividi con i tuoi amici!