SHARE

Fiorentina, per Lafont da dicembre a oggi in media -1.7 di malus a partita. Troppi!

LA FASE DIFENSIVA PENALIZZA IL GIOVANE FRANCESE, IN BASSO ANCHE NELLE CLASSIFICHE DI RENDIMENTO


|

22 gol subiti, da dicembre a oggi. Troppi, per Alban Lafont, che sta vivendo questa sua prima stagione fantacalcistica sull'ottovolante: grandi parate, ma anche qualche disattenzione di troppo, per il giovane francese che al momento nelle classifiche di rendimento non è messo benissimo.

5.96 la sua media voto, a oggi: praticamente pari a quella di Berisha, e superiore a quella del solo Provedel, tra i portieri titolari (in verità neanche quello dell'Empoli lo sarebbe, visto che ha perso il posto a favore di Dragowski). Eppure il portiere viola ha ben figurato domenica a Bergamo (6.5 il suo voto). I dati, però, restano impietosi: nelle ultime 13 giornate i ben 22 gol subiti portano la sua media malus a -1.7. Davvero eccessiva, per un portiere che comunque non è stato pagato poco, in sede d'asta.

E che nel prossimo turno, seppur al Franchi, si ritroverà a fronteggiare l'attacco della Lazio che malissimo ha fatto ad un'altra squadra che ha mostrato evidenti limiti difensivi, come la Roma. Hugo, Milenkovic, Pezzella e Ceccherini, in questa fase, certo non lo stanno aiutando: Muriel sarà anche un cecchino, e l'attacco volerà anche a vele spiegate, ma se non troverà una quadra anche dietro Pioli rischia di vanificare quanto di buono i suoi ragazzi stiano facendo falla cintola in su. Penalizzando, forse, anche Lafont.

Condividi con i tuoi amici!