Andrea Pirlo, allenatore della Juventus, è intervenuto in occasione della conferenza stampa in vista della partita di domani contro il Verona. Queste le sue dichiarazioni.

SKY-VIDEO
Contenuto non disponibile

Sul Verona


"Sarà una partita molto difficile e molto fisica. Juric ha dato un biondissimo calcio e dovremo stare molto attenti alla loro corsa e alle trame di gioco. CI aspetterà una partita molto tosta".

Su Dragusin


"Non recupera nessuno, Dragusin può essere un'opzione sin dall'inizio".

 

Su Kulusevski

"Kulusevski sta bene e sta imparando tanto. Sta giocando in un ruolo non suo e noi adesso gli chiediamo un gioco diverso dalle sue caratteristiche e lo può fare bene. Per gli altri non ci sono novità".

Su Bernardeschi


"Sì ha tante possibilità per poter giocare dall'inizio, lui è uno dei pochi che sta sempre bene".

Su Morata e Dybala


"Per Alvaro aspettiamo qualche giorno, adesso deve stare a riposo fino a domenica. Per Paulo adesso valutiamo la soluzione migliore per farlo tornare a disposizione. Operazione per Dybala? No Dybala non è a rischio operazione. Ha fatto un consulto e adesso vediamo quello che può essere il trattamento migliore. Il mercato no, i tempi purtroppo si sono prolungati e non l'abbiamo potuto avere a disposizione".

 

Su Bentancur


"Non gioca dietro agli attaccanti ma in posizione centrale, non lo fa in modo diverso rispetto all'Uruguay. Gioca o in posizione centrale o col doppio play, molto simile a quanto fa con la Nazionale".

 

Pirlo (Getty Images)
Pirlo (Getty Images)