Il Fantacalcio seppur resti un gioco fatto di cuore, scelte, intuito e sentimento, resta un gioco basato su voti, numeri e dati. Così abbiam deciso di facilitarvi il compito e regalarvi un approccio analitico che avrà come punto di riferimento lo stato di forma dei calciatori. Ogni settimana, infatti, schiereremo un undici che vedrà in campo i migliori per ruolo, in base alla fantamedia della settimana precedente, in modo da evidenziare il buono stato di forma dei calciatori e sfruttare il loro magic moment a discapito dei vostri avversari. Andiamo, dunque, a scoprire gli 11 giocatori che si sono distinti nella quinta giornata delle Euroleghe.

Lineup Fantacalcio.it

La TOP XI della 5^ Giornata Euroleghe

SZCZESNY 9.5

Dopo un periodo difficile il portiere della Juve si prende la scena. Non è facile salire sul podio della Top XI Euroleghe, impresa ancora più difficile per un portiere. In Europa, questa settimana, il polacco è il migliore di tutti.

CHILWELL 10

Un altro goal che vale la vittoria per i blues. Il terzino inglese con una sassata da fuori mette le cose in chiaro e spiega al compagno di reparto Alonso che dovrà sudare se vorrà ottenere il suo posto sulla fascia sinistra.

DENAYER 10

Il capitano del Lione ci sta prendendo gusto. Secondo goal in campionato e un 10 in pagella che fa felici tutti i tifosi dell'OL e i fantallenatori che hanno deciso di schierarlo.

OGBONNA 10

Il West Ham è la sua casa e l'ex Juve sforna prestazioni sempre più convincenti. Entra nella top XI e potrebbe rimanerci.

GUENDOUZI 12

Partita sontuosa dell'ex Arsenal che regala un assist, un goal oltre alla tanta corsa per tutti i 90 minuti. La Ligue 1 gli ha tolto la gioia della doppietta (obiettivamente la palla non era nello specchio della porta e la deviazione di Mendes netta) ciò non toglie che Mattéo è il miglior centrocampista europeo della settimana.

McGINN 11.5

Corsa, incursioni, assist e sassate da fuori area da vero bombardiere. Il centrocampista dell'Aston Villa è un vero demonio e anche se i Villains hanno subito una clamorosa rimonta, la sua prestazione resta incredibile.

BERNARDO SILVA 11

Se il portoghese inizia ad abbinare alla qualità, tanta quantità, potrebbe diventare il più forte di tutti. Spaventosa la sua prestazione, con giocate da urlo e recuperi da vero mediano. Un goal di rapina a suggellare il tutto che lo porta tra i migliori 11 di giornata.

TIELEMANS 10.5

Lo spaurito giovane -seppur dal grande talento- visto a Monaco è diventato un guerriero assoluto. Sigla il goal del pareggio vs lo United e da via alla riscossa del suo Leicester. Leader.

FIRMINO 17

Bobby is back. Spesso tacciato di essere troppo altruista, che un attaccante deve prima pensare a far goal piuttosto che aprire spazi e servire i propri compagni, questa volta il brasiliano realizza una tripletta, si porta a casa il pallone e la palma di giocatore migliore d'Europa in questo quinto turno. Dopo di lui, il vuoto. Bravo, bravo, bravo.

LEWANDOWSKI 13.5

Un goal di tacco, poi la doppietta e in soli 30 minuti mette ko il Bayer Leverkusen. Uscirà dopo un'ora di gioco per far spazio a Musiala, chissà cosa sarebbe accaduto se avesse giocato tutto il match. Devastante.

HAALAND 13.5

In dubbio per un problema muscolare che lo ha tenuto fuori per qualche settimana, Erling torna in campo e lo fa riprendendo da dove aveva lasciato: goal e ancora goal. Classe 2000 il norvegese è già uno dei centravanti più forti del pianeta, se continuerà con la stessa voglia, determinazione, serietà (e goal) potreste un giorno dire di aver avuto al fantacalcio l'attaccante più forte di sempre.