SHARE

FANTARACCONTI - Lettera al mio caro amico Fantacalcio

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Caro fantacalcio, o per meglio dire caro fantamatinum...

Finalmente trovo il tempo di scriverti, è un anno che volevo farlo ma tra smadonne in stile gigione dopo una schedina persa gioie e dolori non ho avuto tanto tempo per farlo.. devo dire che di incazzature e male parole te l’ho dette , certe volte talmente forti che a furia di urlare mi si faceva il collo come Maurizio Costanzo (perché anche la trachea ad un certo punto tra se e se ,mi diceva “si va be Maria io esco”), però alla fine mi hai regalato una grande gioia.. ovvero quello di vincerti.

Ma partiamo dall’inizio altrimenti ti arrabbi tu e poi va a finire che si rompono più i miei giocatori che i mobili dell’IKEA.

Estate 2018.. o per meglio dire agosto 2018 ci sentivamo spesso ricordi? .. ma Ronaldo ? Lo prendo no si forse vediamo boh?

Per fortuna Ronaldo l’abbiamo preso dopo perché altrimenti anche dopo la prima giornata con il Chievo Verona che non faceva goal caro mio amico credo che ti sarei venuto a prendere per capelli...comunque inizia questo fantacalcio, quest’anno dopo la debacle dello scorso anno, parto da outsider sconosciuto a tutti o quasi i miei sfigati (sono il campione permettetemelo) fantacolleghi (umiltà è la parole giusta).

La stagione inizia un po’ con il freno a mano tirato Douglas Costa più che segnare sputa, pastore è con il gregge a pascolare, Donnarumma che inizialmente s’impegna a non eseguire un c..o di clean sheet, ma tutto sommato restiamo nei primi 20 quindi poco male.

La svolta caro mio amico me la dai a gennaio quando come per magia prendo Zapata e Piatek oltre che Ronaldo a novembre, un Zaniolo in stato di grazia e Donnarumma che non fa più passare neanche i vecchietti sulle strisce pedonali, da lì arriverà il primato (come dimenticare i 4 goal di Zapata contro il Frosinone appena comprato). 

Una gioia dietro l’altra, mi sentivo come Jim Carrey in una settimana da Dio (aaaah sto cinema! ), ma ovviamente sapevo che non durerà per sempre anzi, speravo che la caduta non mi avrebbe fatto troppo male, infatti tra la 31esima e la 36esima giornata me n’hai fatti di scherzi...come l’espulsione di Milinkovic con il Chievo (lì è meglio che non ti dico cosa ti ho detto!) e nella stessa giornata autogoal di Lirola (ti lascio e me ne vado al cinema ad hollywoodddssss) ma tra un espulsione qui e un 4 là arriviamo alla 37esima giornata.. giornata chiave direi, sono a 9,5 punti dalla capolista quindi o mi avvicino adesso o mai più, beh amico mio in quella giornata mi hai regalato una goduria che credo di non aver provato neanche in Inter - Psv di quest’anno, eh si perché Ruiz che non mi aveva regalato neanche un mezzo punto di bonus da quando l’avevo comprato fa doppietta ad Handanovic (l’Inter mi è molto simpatica), Milinkovic che tra un infortunio e insufficienze varie mi dava più dolore lui che un calcio negli zebedei, s’inventa una punizione che neanche Pirlo probabilmente la faceva e Donnarumma che - udite udite - para un rigore per la prima volta in stagione ( si è vero li mi hai fatto commuovere amico mio si), quindi passò da -9,5 a +8,5 in una sola giornata , che dire... chapeau.

Il resto è storia.. ed IO SONO LEGGENDA (stop cinema lo prometto).

Questo vittoria spero resterà indelebile nella nostra amicizia comunque vada nei prossimi anni, e ti ringrazio per questa vittoria sono ufficialmente in debito con te. E posso dirti che sicuramente non posso e non potrò mai fare a meno di te.

All’anno prossimo amico mio buone fantavacanze.. godiamoci questo periodo di relax..

Ma Ronaldo lo prendo dai dimmelo?!

Giuseppe  

Condividi con i tuoi amici!