SHARE

FANTARACCONTI - Ho iniziato con Acquafresca e l'ultimo posto in classifica, oggi giochiamo per bere e mangiare a fine anno

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO I VOSTRI FANTARACCONTI: QUESTA È LA VOLTA DI...


|

Se 10 anni fa avessi saputo che questo fantacalcio avrebbe tolto tempo ed energie da dedicare allo studio, alla carriera e all'amore.. probabilmente avrei rifatto tutto.

Era l'estate del 2009, e tra una birra ed una giornata al mare passata a provarci anche con l'uomo del cocco bello, nacque quest'idea. Gli amici più grandi si erano già avvicinati al fantacalcio, perché non provare? Chiariamo da subito: fino a quel momento per me il calcio era l'Inter, conoscevo anche il nome del cane di Georgatos ma se mi chiedevi il giocatore simbolo della Roma ti rispondevo "quello che sta con la Blasi". Per me fu subito una strage: non conoscevo metà delle squadre partecipanti alla Serie A, figuriamoci i loro giocatori. Ovviamente finì ultimo con Acquafresca nella sua grande stagione all'Atalanta come giocatore più rappresentativo.

Però qualcosa quell'anno di insuccessi me l'aveva dato: non esisteva ancora la vostra piattaforma e i sistemi di messaggistica moderna, così dopo ogni giornata calcolavamo i voti ed ero solito mandare un sms ad ogni membro della fantalega con un divertente sunto della giornata appena trascorsa. Il nostro rapporto, anche quello con chi conoscevamo meno, andava solidificandosi ed i bei ricordi non potranno mai essere cancellati. L'anno successivo la svolta: la creazione di un sito, di un forum e di un regolamento per meglio gestire la nostra lega. Ma soprattutto l'introduzione della punizione per gli ultimi tre classificati: comprare da bere per la festa di fine anno.

Certo, perché dopo ogni stagione ci si riunisce con l'unico scopo di bere e mangiare fino a perdere la dignità, parlando di donne, di calcio e giocandosi l'onore e lo stipendio alla playstation con le squadre modificate con la propria rosa del fantacalcio.

In questi dieci anni alcune persone si sono allontanate ed altre avvicinate, ma con tutti coloro che sono entrati nell'orbita George League si è instaurato uno splendido rapporto che è poi andato oltre il mero aspetto del gioco. Così ho deciso che era doveroso festeggiarci nella maniera più trash e insensata possibile, e ho realizzato questo video con tanto di canzone registrata presso uno studio e che già si prepara a scalare le classifiche redatte da chi non ci capisce niente di musica. Per ora è testa a testa con l'ultimo singolo dei Barrio Viejo di Pablo Daniel Osvaldo. Sfruttando abilmente l'assenza di stimoli derivante dalla pausa per le nazionali, condivido con voi il video.

Tanti auguri alla George League! Sono contento di aver intrapreso per caso questa strada tempo fa, anche se conservo la speranza di non rivedere mai più Acquafresca nella vita. 


Alfredo - La nostra Lega Fantacalcio

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantacalcio.it?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista del fantacalcio: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantacalcio.it, e non dimenticarti di linkare all'interno della mail la tua Lega Fantacalcio altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest.

Solo i migliori, quelli scritti meglio, più correttamente, e dettagliatamente, verranno selezionati e pubblicati!