Serie A - Sassuolo-Verona

Stadio: Mapei Stadium

Arbitro: Giua

  dom, 28 giu ore 19:30

Sassuolo-Verona (Getty)

Sassuolo

Sassuolo
3-3

CONCLUSA

Verona

Verona

Partita importante a Reggio Emilia per due formazioni che promettono spettacolo. De Zerbi lancia il giovaneHaraslin, mentre Juric si affida in attacco a Stepinski. Succede tutto nella ripresa dopo un primo tempo soporifero.

Primo tempo - Comincia bene il Verona con il solito Lazovic, da una sua incursione nasce il primo tiro in porta di Veloso. Al 4' ancora Lazovic chiama Magnani al buon intervento. Dal successivo corner Pessina non trova la deviazione vincente. Il Sassuolo prova a reagire con Caputo che lavora bene per gli esterni che tuttavia non sfruttano le sue sponde anche perchè l'Hellas è ben raccolto in difesa. Haraslin allora decide di mettersi in proprio e se ne va in azione personale, ma il suo sinistro si spegne alto. Il Verona alza il baricentro e prova una nuova conclusione su punizione con Veloso ma la palla finisce alta. Per tutto il primo tempo Consigli e Silvestri non sono mai impegnati. 

Secondo tempo - La partita parte subito meglio, merito anche dei cambi. Prima Pessina di testa, poi Peluso, provano ad impensierire gli avversari. Al 51' la partita finalmente si stappa, il gol è di Lazovic che dal limite salta Bourabia e mette sotto la traversa. Ma il Sassuolo reagisce subito con Defrel che serve Boga, il suo tiro è imparabile ed è subito 1-1. Il Verona è vivo e ancora Lazovic, con un'assist al bacio di esterno, pesca Stepinski che deve solo spingerla dentro per il 2-1. La formazione di De Zerbi prova a reagire con Muldur ma Silvestri è strepitoso sul diagonale del terzino. Al 68', allora, arriva anche la terza rete scaligera con Pessina che approfitta di un disastro di Peluso e Bourabia e mette dentro. Ma i neroverdi non si arrendono e, soprattutto, hanno in campo un ispiratissimo Boga, l'esterno raccoglie palla in area e inventa una traiettoria che beffa un incolpevole Silvestri. Nel finale si sveglia anche Berardi ma Silvestri è ancora super sul suo destro. Il Sassuolo si butta in attacco e va vicino al gol ancora con Berardi, poi con Obiang dalla distanza e Locatelli di testa. Nel finale Rogerio pesca il jolly e pareggia la gara di destro con un gol bellissimo. 


VOTI FANTACALCIO SASSUOLO

VOTI FANTACALCIO VERONA

PAGELLE FANTACALCIO SASSUOLO

PAGELLE FANTACALCIO VERONA

ANALISI ASSIST FANTACALCIO SASSUOLO-VERONA

MARCATORI
...in caricamento...
Sassuolo (4-2-3-1)
Consigli, Muldur, Magnani (76' Chiriches), Peluso, Kyriakopoulos (48' Rogerio), Locatelli M., Bourabia (82' Obiang), Berardi, Defrel (72' Traore' Hj.), Haraslin (46' Boga), Caputo
ALL.: De Zerbi
Verona (3-4-2-1)
Silvestri, Rrahmani, Kumbulla (47' Empereur), Gunter, Adjapong, Miguel Veloso (68' Badu), Amrabat, Lazovic, Pessina, Zaccagni (90' Verre), Stepinski (60' Pazzini)
ALL.: Juric

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE