Serie A - Juventus-Parma

Stadio: Allianz Stadium

Arbitro: Di Bello

  dom, 19 gen ore 20:45

Cristiano Ronaldo (getty)

Juventus

Juventus
2-1

CONCLUSA

Parma

Parma

Occasione ghiottissima per la Juventus per aumentare il vantaggio sull'Inter dopo il pareggio dei nerazzurri sul campo del Lecce, un risultato utile del Parma, invece, permetterebbe ai ducali di accorciare le distanze con la zona Europa.

Sarri conferma le scelte pronosticate alla vigilia, c'è Alex Sandro e non Danilo a sinistra, confermato Rabiot in mediana, Ramsey sulla trequarti con Higuain inizialmente in panchina. Discorso analogo per D'Aversa, Darmian vince il ballottaggio con Laurini, Scozzarella in cabina di regia, al centro dell'attacco spazio a Inglese con Cornelius fuori in partenza.

Juve-Parma, la croanaca

PRIMO TEMPO

E' la Juve, come da previsioni, a tenere il pallino del gioco, ma i bianconeri non riescono a trovare spazi pericolosi nella retroguardia avversaria, e solo al 24' arriva il primo tiro, ma Sepe è bravo a respingere su Ronaldo. Il vantaggio arriva lo stesso prima del fischio di metà gara: Bonucci lavora un buon pallone sulla trequarti, Dybala appoggia su Matuidi che riesce ad allargarlo verso Ronaldo, CR7 rientra evitando un avversario e tira, la deviazione di Darmian è fortuita ma mette fuori tempo Sepe, così la palla si insacca in rete. Nel recupero pericoloso Ramsey, la conclusione del gallese si perde ad un soffio dal palo.

SECONDO TEMPO

Più vivace il secondo tempo, sfiora subito il raddoppio la Juve con Danilo, la sua conclusione dal limite è deviata sul palo da Sepe. Alla prima vera occasione, però, il Parma trova il pareggio: corner di Scozzarella, Cornelius, entrato per l'infortunato Inglese, prende il tempo prima a Cuadrado e poi a Ronaldo, lo stacco è fatale per Szczesny e vale l'1-1. Il pareggio dura appena tre minuti: al 58', infatti, Dybala inventa, Ronaldo conclude, e i bianconeri sono di nuovo avanti nel punteggio. Forcing di Kulusevski e compagni nelle ultime battute, prima Kurtic si fa stoppare dal portiere avversario, poi De Ligt ferma una conclusioen pericolosa di Sprocati, anche lui da poco in campo. Finisce così 2-1.

Vittoria sofferta ma importante per la Juve che così riescono ad allungare sulle dirette inseguitrici, decide ancora CR7. Per il Parma una buona impressione, ma 0 punti al fischio finale.

TUTTO SUL FANTACALCIO

MARCATORI
...in caricamento...
Juventus (4-3-1-2)
Szczesny, Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro (21' Danilo), Rabiot, Pjanic, Matuidi, Ramsey (59' Higuain), Dybala (81' Douglas Costa), Cristiano Ronaldo
ALL.: Sarri
Parma (4-3-3)
Sepe, Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Hernani, Scozzarella (66' Sprocati), Kurtic, Kulusevski (88' Siligardi), Inglese (44' Cornelius), Kucka
ALL.: D'aversa

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE