Quantcast
Sampdoria - Milan 1-2: voti, tabellino e marcatori

Serie A - Sampdoria-Milan 10ª giornata

Stadio: Luigi Ferraris

Arbitro: Calvarese

  dom, 06 dic ore 20:45

Kessie esulta dopo il gol del vantaggio sulla Samp (Getty Images)

Il Milan vince ancora senza Ibra e si conferma "grande squadra". La 10ª giornata del campionato di Serie A corrisponde all'ottavo successo della squadra rossonera, a cui bastano i gol di Kessié (rigore) e di Castillejo (la mossa di Pioli). Vano il guizzo di Ekdal per la Samp.

Sampdoria - Milan 1-2, cronaca del primo tempo

Con la maglia celebrativa dei 120 anni dell'Andrea Doria, Ranieri rilancia dal 1' Gabbiadini al fianco di Quagliarella e Adrien Silva in coppia con Thorsby a centrocampo. Pioli torna dopo il Covid scegliendo Brahim Diaz nei tre trequartisti alle spalle di Rebic e confermando Gabbia al posto di Kjaer infortunato. La Samp parte meglio e Donnarumma deve superarsi subito per deviare in corner un colpo di testa ravvicinato di Tonelli. La risposta del Milan porta la firma di Rebic, murato provvidenzialmente all'ultimo da Alex Ferrari. Il difensore al 20' è costretto a reinventarsi da terzino destro per l'ingresso di Colley al posto dell'infortunato Bereszynski. Il Milan costruisce ma non punge, e la Samp cerca la ripartenza giusta. Al 40' i rossoneri sfiorano il vantaggio: lancio fenomenale di Hernandez per Rebic, con la palla che sul contrasto con Audero sta per carambolare in rete, prima del salvataggio incredibile sulla linea di Tonelli. E' il preludio al vantaggio che arriva al 45' su rigore (mano di Jankto su colpo di testa di Hernandez). Dal dischetto Kessié non sbaglia e chiude il primo tempo sull0 0-1 per la capolista.

Sampdoria - Milan 1-2, cronaca del secondo tempo

Restano negli spogliatoi tre dei peggiori in campo: Adrien Silva, Jankto e Diaz. Al loro posto Ekdal, Damsgaard e Hauge. Il Milan sfiora subito il bis con una bella iniziativa di Tonali, che con un tiro lento e beffardo colpisce il palo su bell'assist proprio di Hauge. Nonostante questo, la Samp gioca bene, a tratti anche meglio del Milan, che riesce a reggere bene. I padroni di casa reclamano un rigore per un braccio largo di Gabbia su girata di Quagliarella; Calvarese lascia proseguire con qualche dubbio che resta. Doriani che spingono e sfiorano il pari con l'incornata alta di Thorsby, dimenticato da Calabria in area di rigore. Altro dubbio in area rossonera, con il braccio di Romagnoli sul volto di Damsgaard: anche qui il Var non interviene. E il Milan si conferma squadra cinica siglando il raddoppio con Castillejo, entrato da pochi secondi, su assist di Rebic, liberato da Hauge. La Samp non ci sta e riapre subito il match con un colpo volante di Ekdal da corner, che Donnarumma non riesce a salvare. Torna al gol dopo 5 anni il centrocampista svedese, che ha una chance anche all'ultimo respiro, ma è il Milan a vincere e tornare a distanza di sicurezza dalle inseguitrici.

Sampdoria - Milan 1-2: voti, pagelle e assist per il fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Sampdoria - Milan, gara valida per la 10ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO SAMPDORIA

VOTI FANTACALCIO MILAN

PAGELLE FANTACALCIO SAMPDORIA

PAGELLE FANTACALCIO MILAN

ANALISI ASSIST FANTACALCIO SAMPDORIA-MILAN

Tonelli salva sulla linea (Getty)
Tonelli salva sulla linea (Getty)

10ª giornata di Serie A: Sampdoria - Milan 1-2, formazioni e marcatori

MARCATORI
...in caricamento...
Sampdoria (4-4-2)
Audero, Bereszynski (19' Colley), Ferrari A., Tonelli, Augello (82' Leris), Candreva, Adrien Silva (47' Ekdal), Thorsby, Jankto (48' Damsgaard), Gabbiadini (57' La Gumina), Quagliarella
ALL.: Ranieri C.
Milan (4-2-3-1)
Donnarumma G., Calabria, Gabbia, Romagnoli, Hernandez T., Kessie', Tonali, Saelemaekers (76' Castillejo), Calhanoglu (90' Krunic), Diaz B. (46' Hauge), Rebic
ALL.: Pioli

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE