Quantcast
Milan-Genoa 2-0: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio

Serie A - Milan-Genoa 33ª giornata

Stadio: Giuseppe Meazza

Arbitro: Chiffi

  ven, 15 apr ore 21:00

Milan-Genoa 2-0: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio (Getty Images)

Sono due 0-0 consecutivi del Milan che potenzialmente gli sono valsi l'abdicazione dalla testa della classifica, sono due sconfitte consecutive del Genoa, che potrebbero irrimediabilmente pregiudicare l'obiettivo salvezza. Allo Stadio San Siro di Milano va in scena il secondo anticipo della 33.a giornata e l'imperativo per entrambe le compagini è categorico: vietato sbagliare. La spuntano i rossoneri con un gol per tempo grazie e Leao e Messias, nel finale prodezza di Maignan.

Milan-Genoa, cronaca del primo tempo

Stefano Pioli perde Calabria nella rifinitura, al suo posto Gabbia, con Kalulu che scala a destra. Per il resto poche novità, con Rebic e Diaz che partono dalla panchina e Kessié in posizione da trequartista al posto dello spagnolo. In avanti Giroud unica scelta possibile, con il n. 9 rossonero Leao e Saelemaekers. A centrocampo quindi vanno Bennacer e Tonali, con il quartetto difensivo completato da Tomori e Theo Hernandez. In porta il solito Mike Maignan.

Blessin replica con i pezzi pregiati, schierando il classico 4-2-3-1 con Bani centrale e Criscito che parte dalla panchina, così come Maksimovic, dopo la pessima prestazione contro la Lazio. In avanti c'è Piccoli, con Ekuban, Amiri e Frendrup dietro. A centrocampo Badelj e Galdames.

È tutto pronto, si parte: prima occasione per i padroni di casa, al minuto 11, con Kalulu che pennella per Leao ed il portoghese che di prima intenzione batte Sirigu per il vantaggio dei rossoneri. La gra è particolarmente frammentata e avara di occasioni. Il Grifone ci prova con Badelj al 28', ma senza fortuna. Al 36' occasione per Galdames, ma il tiro del centrocampista genoano termina a lato. Non accade più nulla e dopo 3' di recupero termina la prima frazione di gioco. 1-0 tra Milan e Genoa, decide Leao.

Milan-Genoa, cronaca del secondo tempo

Nella ripresa si riparte con in campo i medesimi della prima frazione di gioco: primo squillo dei padroni di casa, con Saelemaekers che pennella per Giroud, il quale non riesce a trovare la porta in acrobazia. Replica genoana affidata ad un fortuito colpo di Gabbia che impegna severamente Maignan. Girandola di sostituzioni da ambo le parti, ma l'inerzia del match non muta; fino al 32', quando Leao prova a insidiare la porta difesa da Sirigu. Si scaldano gli animi e fioccano i cartellini, ma al 42' ci pensa Messias a ribadire in rete dopo una prima super parata di Sirigu per il 2-0 che sarà definitivo. C'è tempo per una prodezza di Maignan su Hernani, prima che le squadre guadagnino gli spogliatoi. Tra Milan e Genoa prevalgono i rossoneri: 2-0.

Milan-Genoa: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Milan-Genoa, gara valida per la 33ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO MILAN

VOTI FANTACALCIO GENOA

PAGELLE FANTACALCIO MILAN

PAGELLE FANTACALCIO GENOA

ASSIST FANTACALCIO MILAN-GENOA

MARCATORI
11' RAFAEL LEAO, 88' MESSIAS
Milan (4-2-3-1)
Maignan, Gabbia (74' Krunic), Kalulu, Tomori, Hernandez T., Tonali, Bennacer (86' Diaz B.), Saelemaekers (61' Messias), Kessie', Rafael Leao (86' Ballo-Toure'), Giroud (61' Rebic)
ALL.: Pioli
Genoa (4-2-3-1)
Sirigu, Hefti, Bani (91' Hernani), Ostigard, Vasquez, Galdames, Badelj, Frendrup (72' Yeboah), Amiri (71' Gudmundsson A.), Ekuban (55' Melegoni), Piccoli (55' Destro)
ALL.: Blessin

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE