Quantcast
Empoli - Venezia 1-2: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio

Serie A - Empoli-Venezia 3ª giornata

Stadio: Carlo Castellani

Arbitro: Rapuano

  sab, 11 set ore 15:00

Empoli - Venezia 1-2: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio (Getty Images)

Il Venezia si sblocca e vince la prima partita del campioanto nella gara valida per la 3ª giornata di Serie A. Veneti che dominano e passano in vantaggio con Henry, mentre nella ripresa raddoppia Okereke entrato da meno di due minuti. Nel finale Bajrami la riapre su rigore ma non c'è tempo per completare la rimonta.

Empoli - Venezia 1-2, cronaca del primo tempo

Andreazzoli conferma Mancuso e Cutrone davanti, supportati da Bajrami. Zanetti ritrova Aramu e lo getta subito nella mischia; insieme a lui Henry e Johnsen a completare il tridente. E' subito l'esterno dei lagunari il più ispirato; il norvegese prima sfiora il gol con un destro potente e poi semina panico, facendo andare spesso fuori giri Ismajli. Giocano meglio gli ospiti, ma Caldara di testa va solo vicino al vantaggio. Gol che arriva, meritatamente, al minuto 14; il solito Johnsen porta pressione, Stojanovic rinvia come può, la palla finisce ad Aramu che vede subito il taglio di Henry alle spalle di Luperto, e il francese in spaccata segna il primo gol in A. Cutrone è poco preciso, ma tanto volenteroso. Dall'altra parte Henry punge, e quasi trova la doppietta su bel cross di Mazzocchi. Mastica amaro Zanetti poco dopo la mezz'ora; prima Johnsen cestina un super assist di Aramu calciando su Vicario, poi perde per un problema fisico lo stesso numero 10. Dentro Heymans, e il primo tempo finisce con i veneti avanti.

Empoli - Venezia 1-2, cronaca del secondo tempo

La ripresa inizia con 4 volti nuovi. Andreazzoli lancia Tonelli, accolto da un'ovazione, e Di Francesco per Ismajli e Bandinelli, mentre restano negli spogliatoi del Venezia Schnegg e Lezzerini, acciaccati, per lasciare posto a Molinaro e Maenpaa. Zanetti è sfortunatissimo e perde poco dopo anche Fiordolino per un problema alla spalla sinsitra; al suo posto Crnigoj. La partita è molto spezzettata, e l'Empoli non riesce a entrare in ritmo quasi mai, mentre gli ospiti cercano le azioni di rimessa. Crampi per Vacca, con il Venezia che finisce i cambi al 67'. Entra Okereke, che ci mette meno di due minuti per prendere il pallone, fare 50 metri palla al piede, ubriacare la difesa azzurra e trovare anche lui il primo gol in A. Il colpo subito in contropiede fiacca l'Empoli, che fatica a rimettersi in carreggiata. Ci pensa Maenpaa a gettare un salvagente, stendendo Henderson in area. Dal dischetto Bajrami non sbaglia e la riapre con il primo gol in A. Finale incandescente, con Bajrami che sfiora la doppietta su punizione, ma il Venezia tiene botta, vince e agguanta proprio l'Empoli in classifica a 3 punti.

Empoli - Venezia 1-2: voti, pagelle e assist per il fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Empoli - Venezia 1-2, gara valida per la 3ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO EMPOLI

VOTI FANTACALCIO VENEZIA

PAGELLE FANTACALCIO EMPOLI

PAGELLE FANTACALCIO VENEZIA

ANALISI ASSIST FANTACALCIO EMPOLI - VENEZIA

Empoli - Venezia, l'abbraccio tra Aramu ed Henry dopo il gol del francese (Getty)
Empoli - Venezia, l'abbraccio tra Aramu ed Henry dopo il gol del francese (Getty)

3ª giornata di Serie A, Empoli - Venezia 1-2: formazioni e marcatori

MARCATORI
14' HENRY, 69' OKEREKE, 90' BAJRAMI
Empoli (4-3-1-2)
Vicario, Stojanovic (84' Henderson L.), Ismajli (46' Tonelli), Luperto, Marchizza, Haas, Ricci S. (62' Stulac), Bandinelli (46' Di Francesco F.), Bajrami, Cutrone, Mancuso (62' Pinamonti)
ALL.: Andreazzoli
Venezia (4-3-3)
Lezzerini (46' Maenpaa), Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Schnegg (46' Molinaro), Fiordilino (54' Crnigoj), Vacca (67' Okereke), Busio, Aramu (34' Heymans), Henry, Johnsen
ALL.: Zanetti

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE